Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Mason Mount, Manchester United |  Le foto di Mason Mount stanno diventando virali.  Il Manchester United arriva con un messaggio chiaro

Mason Mount, Manchester United | Le foto di Mason Mount stanno diventando virali. Il Manchester United arriva con un messaggio chiaro

La scorsa settimana, Mount è stato presentato come nuovo giocatore al Manchester United dopo il suo trasferimento dal Chelsea.

Si dice che lo United abbia pagato circa 55 milioni di sterline per il 24enne, che ha giocato la sua prima partita con le magliette rosse nell’amichevole di mercoledì contro il Leeds United a Ollevale.

Nei giorni scorsi, un video della firma senior dello United è diventato virale sui social media. Nel video si vedono alcune persone che seguono Mount e chiedono un autografo.

Leggi anche: Il famoso giornalista difende Solskjær: – Mi dicono il contrario

si rifiuta di firmare

Tuttavia, a Gebel non importa e rifiuta i desideri delle persone. Mentre inseguivano la montagna, il 24enne ha detto loro:

– Non ne ho firmato uno negli ultimi tre giorni, quindi non so perché continui a tornare.

Il video è diventato virale sui social con reazioni contrastanti. Alcuni pensano che sia scortese da parte di Mount non dare alla gente un autografo, mentre altri lo supportano e pensano di essere troppo invadenti.

In ogni caso, il Manchester United si è sentito in dovere di commentare il video.

Sfortunatamente, questo tipo di situazione è diventato molto comune. Lo United ha scritto in una dichiarazione: “Questa è l’ultima cosa che Mason merita dopo essere stato così amichevole con tutti quelli che ha incontrato da quando è entrato nello United”. Notiziario serale di Manchester.

Leggi anche: La crisi di ViaPlay peggiora: – Un altro colpo al braccio

Il Manchester United ha lanciato l’allarme

Secondo lo United, è diventato un tale problema che i cacciatori di autografi professionisti fanno pressioni sui loro giocatori affinché firmino grandi quantità di merce che poi rivendono per centinaia di sterline.

READ  Alexander Aamodt Kjeld racconta l'orrore di Wengen: ha perso molto sangue ed è stato ricucito

– È diventata una cosa quotidiana e un grosso problema a Carrington. Questi gruppi organizzati bloccheranno le auto dei giocatori e li molesteranno mentre arrivano e lasciano il posto di lavoro. Sta diventando davvero serio e sei preoccupato che sia solo una questione di tempo prima che qualcuno si faccia davvero male”, ha scritto il Manchester United.

Leggi anche: L’incontro segreto per la colazione rivela il futuro di Harry Kane

Lo United crede che questi cacciatori di firme stiano distruggendo i giovani fan che vogliono solo incontrare i loro eroi, perché ora i giocatori non parcheggeranno le loro auto.

– È davvero frustrante per tutti. Il personale di sicurezza ha un dialogo regolare con i giocatori su come fermare il problema. E il club ha scritto che l’azione sarebbe stata certamente intrapresa se ciò fosse continuato.