Mbappe è stato onorato e ha segnato nell’addio del Paris – e ha subito una rara sconfitta

0
2
Mbappe è stato onorato e ha segnato nell’addio del Paris – e ha subito una rara sconfitta

AU REVOIR: Kylian Mbappé saluta i tifosi del Paris Saint-Germain nella sua ultima partita casalinga. Foto: Mohamed Badra/EPA/NTB

Kylian Mbappe (25 anni) ha giocato la sua ultima partita con il Paris Saint-Germain al Parco dei Principi. Ma il suo gol non è riuscito a sostenere la seconda sconfitta stagionale.

Il Tolosa ha vinto la partita 3-1.

Il fuoriclasse è stato onorato dai tifosi prima dell’inizio della partita, e il giocatore di 25 anni era con loro e li ha ringraziati prima dell’inizio della partita.

L’attaccante ha segnato il primo gol della partita dopo sette minuti. Mbappe, tra l’altro, ha festeggiato con il portiere Keylor Navas, che lascerà anche lui il club a fine stagione.

Onore: Kylian Mbappe è stato ringraziato con un gigantesco tifo al Parco dei Principi. Fotografia: Christoph Ena/AP/NTB

Thes Dalinga e Yann Gboho hanno assicurato che il Paris Saint-Germain subisse la prima sconfitta in campionato da settembre. Nei tempi supplementari, il sostituto Warren Kamanzi ha segnato un passaggio decisivo per Franck Magri che ha portato il punteggio sul 3-1.

La squadra della capitale francese ha già vinto la serie. Rimangono due trasferte nella serie.

Due giorni fa Mbappé ha annunciato la fine della sua presenza con il club al termine della stagione in corso. Non è ufficialmente noto dove Mbappe continuerà la sua carriera, ma i media spagnoli sanno da tempo della firma del contratto con il Real Madrid.

La coppia norvegese Kamanzi e Aaron Donum ha giocato gli ultimi 25 minuti per il Tolosa.

READ  Andreas Schildrup, Norvegia U21 | Schjelderup con una tripletta nell'apertura dei playoff EC

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here