Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Michael Nesmith Matt – VG

Hey, We Are Monkeys: Michael Nesmith dei The Monkees è morto venerdì mattina all’età di 78 anni.

Il campione dei Monkees ha compiuto 78 anni ed è morto per cause naturali.

Diversi media hanno riportato la morte di venerdì sera, tra cui roccia rotolante Che trasmette anche gli ultimi saluti della famiglia.

“Con amore illimitato, dobbiamo annunciare che Michael Smith è morto questa mattina nella sua casa, in un’atmosfera di calma e serenità e di cause naturali. Chiediamo rispetto per la nostra privacy in questo momento e vi ringraziamo per tutto l’amore e tutti la luce che hai mostrato a noi e a noi”.

Glory Days: qui i Monkees scendono a Tokyo quando erano più caldi nel 1968. Di seguito c’è Mickey Dolenz, poi (in senso orario) Davy Jones, Michael Nesmith e Peter Türk, nato in Norvegia.

Insieme a Peter Tork, Davy Jones, Mickey Dolenz, Michael Nesmith e The Monkees sono stati tra i fenomeni della cultura pop di maggior successo in America nella seconda metà degli anni ’60. Canzoni come “I’m a Believer”, “Last Train to Clarksville” e “Daydream Believer” vengono spesso trasmesse alle radio di tutto il mondo oggi, a più di 50 anni dalla loro uscita.

Come cantautore spesso utilizzato per i The Monkees, Michael Nesmith divenne rapidamente una figura di spicco nel quartetto.

Gran parte della popolarità di The Monkees è dovuta all’impatto che la commedia situazionale con lo stesso nome aveva avuto mentre il mezzo televisivo era ancora agli inizi. «Scimmie» È apparso in onda nel 1966 e il poster è stato rimosso due anni dopo. A quel tempo, i Monkees erano già una band ben consolidata.

READ  "L'amore è cieco": - Fidanzato dopo la pausa televisiva

Tuttavia, all’inizio della sua carriera ci furono conflitti nel campo dei Monkees. I loro produttori discografici non volevano che la band avesse tanta influenza sulle registrazioni come volevano che la band stessa, e alla fine – nel 1970 – entrambi erano Peter Tork – che tra l’altro era Peter Halsten Thorkelson e aveva origini norvegesi – e Michael Nesmith è uscito dalla band e Nesmith ha fondato la sua prima band nazionale. .

I Monkees hanno avuto diverse riunioni dopo la loro prima rottura. Con Michael Nesmith ora morto, dell’originale The Monkees è rimasto solo Mickey Dolens, con Peter Tork morto nel 2019 e Davy Jones già nel 2012.

Dopo il suo tempo con The Monkees, Michael Nesmith ha esplorato molti aspetti dell’industria culturale di cui lui stesso era parte integrante, sia nel film, nel libro, sia come artista e produttore musicale.

Michael Nesmith è stato sposato tre volte e ha quattro figli.