giovedì, Giugno 20, 2024

Miliardario russo di salsicce assassinato – Presumibilmente caduto tre piani di un hotel – NRK Urix – Notizie e documentari stranieri

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

Il miliardario russo Pavel Antov è stato trovato morto domenica in India. Scrive Molti media indiani.

È morto nella città di Rayagada, nell’est del Paese, dove aveva appena festeggiato il suo 65esimo compleanno con un piccolo gruppo di russi.

Secondo la polizia indiana, sarebbe caduto da tre piani dell’hotel. rapporti, tra gli altri Cnn.

Il rapporto dell’autopsia non è stato rilasciato, ma la polizia ritiene che Antoff si sia suicidato.

Uno dei compagni di viaggio di Antov, Vladimir Budanov, è morto per un attacco di cuore due giorni prima, secondo la CNN, citando il rappresentante della polizia indiana Vivekanand Sharma.

– Sappiamo che due cittadini russi sono morti. Il console generale russo Alexei Edamkin ha dichiarato all’agenzia di stampa che siamo in contatto con i parenti e il dipartimento di polizia della città. RIA Novosti.

Pavel Antov era un membro del parlamento regionale a Vladimir, nella Russia centrale.

Foto: PAVEL ANTOV / VK

Critica la guerra

Secondo il sito web russo indipendente Medusa A giugno, Antov ha pubblicato un post sul servizio di messaggistica WhatsApp in cui scriveva che la guerra della Russia in Ucraina era terrorismo.

Il punto di partenza è stato un attacco missilistico sulla capitale ucraina, Kiev.

– Una ragazza è stata tirata fuori dalla folla. Sembra che il padre della ragazza sia morto. Cercano di far uscire la madre con un argano mentre è intrappolata sotto un’asse. Ad essere onesti, è molto difficile chiamarlo qualcosa di diverso dal terrorismo, ha scritto Antoff su WhatsApp.

In seguito ha affermato che il post era dovuto a un errore tecnico ed è stato uno sfortunato malinteso.

Pavel Antov.

Secondo l’agenzia di stampa russa TASS, Pavel Antov ha festeggiato il suo compleanno il 22 dicembre. Foto da un’altra occasione.

Foto: Pavel Antov / VK

Antov era un membro del parlamento regionale di Vladimir, nella Russia centrale, e rappresentava il partito Russia Unita del presidente Vladimir Putin.

Era noto come uno dei maggiori produttori di salsicce in Russia.

Nel 2018 era uno dei politici più ricchi del Paese, con un reddito di circa 9,97 miliardi di rubli, circa 1,4 miliardi di corone, secondo Forbes.

Corso degli eventi poco chiaro

L’anno scorso ha un certo numero di russi oligarchi Morì in circostanze misteriose.

Presidente del consiglio di amministrazione di Lukoil, la più grande compagnia petrolifera privata in Russia, Ravel Maganov è stato trovato morto a settembre – Sei mesi dopo aver criticato la guerra di Putin in Ucraina.

Si dice che Maganov sia caduto dal sesto piano mentre veniva trasportato in un ospedale nella capitale russa, Mosca.

Secondo i media ufficiali russi, gli investigatori sospettavano che potesse trattarsi di un suicidio. Ma la compagnia petrolifera ha scritto in un comunicato stampa che era morto “dopo una lunga malattia”.

Molti uomini d’affari morti

READ  Melania Trump - Rompere il silenzio

More articles

Latest article