Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Minestrone al pesto e focaccia

Inizia aggiungendo l’impasto alla torta, vedi la ricetta separata in fondo all’articolo.

Minestrone – Cosa serve:

  • 1 cipolla
  • Intorno a. 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 strisce di pancetta (omesse per i senza carne)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • Intorno a. 100 g di semole d’orzo, riso (riso a cottura lunga) o pasta, tagliata a pezzetti
  • 1 barattolo di passata di pomodoro
  • Intorno a. 8 dl di brodo/brodo vegetale/brodo
  • ½ zucca
  • 1-2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 2-3 salsicce grosse e gustose (può omettere le carni magre)
  • Intorno a. 2 cucchiaini di mix di condimenti provenzali
  • Sale, pepe macinato grossolanamente, un po’ di zucchero
  • prezzemolo tritato finemente
  • Parmigiano grattugiato fresco per chi lo ama

Questo è quello che fai:

Tritare finemente la cipolla e soffriggere nell’olio fino a renderla lucida. Aggiungere l’aglio tritato e il concentrato di pomodoro e cuocere per 2-3 minuti. Aggiungere i pomodori in scatola e il kraft/brodo. Portare il composto a bollore e cuocere a fuoco basso per ca. 10 minuti prima di aggiungere riso integrale o semole d’orzo. (Le semole d’orzo vengono sciacquate in acqua fredda prima di aggiungerle alla zuppa.) Se vuoi usare le tagliatelle al posto del riso o dell’orzo, aggiungi le tagliatelle alla zuppa negli ultimi 10-15 minuti. Portate a bollore e fate sobbollire mentre pulite e tritate le verdure.

Pulite le verdure e tagliatele a fettine sottili oa pezzetti. Aggiungere alla padella con i condimenti e cuocere fino a quando il riso, l’orzo o la pasta non saranno cotti, 20-30 minuti. Condite con sale, pepe ed eventualmente un po’ di zucchero.

Servire la zuppa con una bella spolverata di parmigiano grattugiato o con un delizioso formaggio bianco grattugiato finemente.

Pesto – ecco cosa ti serve:

  • 2 cucchiai di pinoli tostati
  • Foglie di 1 vaso di basilico
  • 1-2 spicchi d’aglio
  • 1-2 dl di olio d’oliva
  • Intorno a. 50 g di parmigiano grattugiato o qualsiasi formaggio bianco grattugiato morbido e delizioso
READ  È così che Emilie "Voe" Nereng ha cambiato il suo rapporto con il cibo - VG

Questo è quello che fai:

Agitare/friggere i pinoli in una padella fino a doratura senza che diventino marroni. Mettere le foglie di basilico, i pinoli e l’aglio in un frullatore e frullare fino ad ottenere un composto grossolano. Diluire con olio a filo. Aggiungere per ultimo il formaggio grattugiato. Aggiustate di sale.

Consigli: Il pesto si conserva in frigorifero in un bicchiere ermetico per 3-4 giorni. È possibile acquistare il pesto al bicchiere presso il negozio. Ma il meglio che puoi farlo da solo.

Focaccia – cosa ti serve:

Padella piccola ca. 25×20 cm.

  • 1 confezione (50 g) di lievito
  • 4 dl di acqua tiepida
  • 7 dl di farina di frumento
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1-2 cucchiai di miele
  • 1 dl di buon olio d’oliva
  • Sale di lino, forse rosmarino

Questo è quello che fai:

Sciogliere il lievito in acqua tiepida. Aggiungere la farina, il sale, il miele e 2 cucchiai di olio d’oliva. Impastare bene. L’impasto deve risultare un po’ appiccicoso. Verso la fine aggiungete 1-2 cucchiai di olio d’oliva in modo che si diffonda sull’impasto. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e impostarla a un’altezza approssimativa. 30 minuti per raddoppiare il volume. Dividete l’impasto in una lunga padella foderata di carta da forno. Piegare l’impasto per coprire lo stampo. Coprire e lasciare altezza ca. 45 minuti. Praticare dei piccoli fori nell’impasto con le dita, spalmare un filo d’olio d’oliva e cospargere di sale di semi di lino. Cuocere sul ripiano inferiore in forno preriscaldato a circa 225 gradi. 30 minuti. Cospargere di rosmarino dopo 6-7 minuti di cottura rimanenti. Raffreddare sulla griglia.