Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Misto a Wall Street |  FinanceAffairs.com

Misto a Wall Street | FinanceAffairs.com

Martedì c’era un clima contrastante a Wall Street, con l’indice S&P 500 e il Nasdaq in rialzo, mentre il Dow Jones era in ribasso.

Secondo la CNBC, gli strateghi della Barclays hanno alzato le stime per l'indice Standard & Poor's 500 da 4.800 a 5.300 punti.

Solo quest’anno il valore delle cosiddette Great Seven aziende negli Stati Uniti (Nvidia, Apple, Microsoft, Alphabet, Meta, Tesla e Amazon) è aumentato del 14%. Gran parte di questo aumento potrebbe essere dovuto (e anche contribuire a) all’entusiasmo degli investitori stranieri, che stanno acquistando dollari statunitensi per unirsi alla festa del mercato azionario di queste società. Pertanto, aiuta a mantenere elevata la domanda per il dollaro USA”, ha scritto DNB Markets in un aggiornamento.

I dati delle autorità di censimento statunitensi hanno mostrato che la domanda di beni durevoli negli Stati Uniti a gennaio è diminuita del 6,1% su base mensile. Secondo Trading Economics si prevedeva un calo del 4,5%.

“Guardando un po' più avanti, come al solito, sia l'inflazione che le prospettive del mercato del lavoro continueranno a influenzare l'umore, e siamo particolarmente ansiosi di conoscere i dati sulla spesa per consumi personali di questa settimana e, non da ultimo, anche le prossime buste paga di febbraio”, ha scritto Handelsbanken in un colonna nel rapporto per lui. un report.

movimenti

Ecco come è andata con i principali indici di Wall Street:

  • L'indice Dow Jones è sceso dello 0,24% a 38.975,03 punti.
  • L'indice Standard & Poor's 500 è salito dello 0,19% a 5.079,20 punti.
  • L'indice Nasdaq è salito dello 0,37% a 16.035,30 punti.

azione

Le azioni puntavano principalmente verso I magnifici sette di Alphabet, Amazon, Apple, Meta, Microsoft, Nvidia e Tesla:

  • Le azioni di Facebook sono aumentate dell'1,10% a 487,05.
  • Le azioni di Amazon sono scese dello 0,70% a 173,51.
  • Le azioni Apple sono aumentate dello 0,81% a 182,63.
  • Le azioni Netflix sono aumentate del 2,31% a 601,67 punti.
  • Le azioni di Alphabet sono aumentate dello 0,97% a 140,10.
  • Le azioni Tesla sono aumentate dello 0,17% a 193,76.
  • Le azioni Nvidia sono scese dello 0,38% a 787,89 punti
READ  Nio ET9 - Noleggiare una motoslitta sull'auto? Dai un'occhiata a questa fantastica soluzione

olio

Prezzo di un barile di petrolio del Mare del Nord Brent È sceso dello 0,06% a 83,41 barili. Petrolio greggio West Texas Intermediate– Il petrolio è sceso dello 0,06% a 77,86 dollari al barile.

crittografia

Martedì sera, alla chiusura delle contrattazioni a Wall Street, il prezzo del Bitcoin era di circa 57.000 dollari, il livello più alto dall'autunno 2021.

Dal nuovo anno il Bitcoin è cresciuto di circa il 32%. Il massimo storico è di $ 68.789. Ora ci sono molti attori finanziari che devono assicurarsi un punto d’appoggio all’interno della criptovaluta.

L’11 gennaio è stata consentita la negoziazione degli ETF Bitcoin sulle borse statunitensi. 6 miliardi di dollari sono stati investiti in questi fondi quotati in Borsa.

  • Bitcoin è salito del 4,08% a 56.911,65 dollari.
  • Ethereum è salito dell'1,72% a 3.249,81 dollari.