Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Misto a Wall Street: il Nasdaq è salito dell’1,7%.

Le borse americane hanno aperto martedì per la prima volta questa settimana, dopo che gli americani hanno celebrato la Dichiarazione di Indipendenza americana lunedì 4 luglio.

Tutti i principali indici della Borsa di New York sono scesi in modo significativo dall’apertura, ma durante la giornata di negoziazione l’umore sul Nasdaq pesantemente tecnologico è cambiato. Quando il trading si è concluso martedì, sembrava così con i tre indicatori principali:

  • L’ampio indice S&P 500 è salito dello 0,16%.
  • Il Dow Jones Industrial Average è sceso dello 0,42%.
  • Il Nasdaq Technology Index è salito dell’1,75%.

Dalla paura dell’inflazione e dei tassi di interesse, è ora l’incombente paura della recessione che caratterizza lo sviluppo del mercato.

Un indice economico, che misura la fiducia degli investitori della zona euro nello sviluppo economico, è sceso al livello più basso da maggio 2020, scrive il sito di notizie della CNBC. La misura inferiore indica che gli investitori ora ritengono che una recessione sia “inevitabile”.

Una recessione significa una grave contrazione economica, che viene spesso misurata come una contrazione dell’economia per due trimestri consecutivi.

Cadute di dieci anni

CNBC può anche indicare che la curva dei rendimenti negli Stati Uniti a testa in giù a volte martedì.

Ciò significa che il tasso di interesse sui titoli di Stato con scadenza decennale, detto anche decennale, scende al di sotto del tasso di interesse sui titoli di Stato a breve termine. Questo fenomeno è spesso interpretato come un avvertimento di un’imminente recessione.

Il bambino di dieci anni viene spesso definito il tasso di interesse più caldo del mondo perché è un riferimento ai tassi di interesse e ai dati finanziari di tutto il mondo. Quando i tassi di interesse scendono, mentre la banca centrale annuncia un forte aumento dei tassi di interesse, ciò indica un calo della fiducia nei futuri sviluppi economici.

READ  I manifestanti di tutto il mondo chiedono libertà di azione e controllo

Il bambino di dieci anni è caduto di più martedì e ora è al 2,84%. Da metà giugno, il bambino di 10 anni è in calo del 3,48%.

D’altra parte, secondo la CNBC, i tassi di interesse più bassi potrebbero aver spinto al rialzo il Nasdaq, che presenta un’ampia percentuale di società in crescita. Diversi pesi massimi hanno contribuito al rialzo dell’indice martedì. Tra gli altri, le azioni di Tesla, Netflix e Apple sono aumentate rispettivamente del 2,55%, 3,3% e 1,89%, martedì.

Le azioni di Ford Motor Co. sono diminuite di circa il 2% durante la giornata di negoziazione dopo che la società ha annunciato che l’aumento delle vendite non è arrivato così rapidamente come previsto. Al termine della giornata di negoziazione, le azioni Ford erano in calo dello 0,97%. (Condizioni)Copyright Dagens Næringsliv AS e/o dei nostri fornitori. Vorremmo che condividessi i nostri casi utilizzando un link che porta direttamente alle nostre pagine. Tutto o parte del Contenuto non può essere copiato o altrimenti utilizzato con autorizzazione scritta o come consentito dalla legge. Per termini aggiuntivi guarda qui.