Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Morì contemporaneamente dopo 25 anni di matrimonio

L’ondata di contagi ha davvero colpito gli Stati Uniti. Ogni giorno vengono ricoverati circa 9.000 nuovi pazienti con covid-19. Allo stesso tempo, secondo i dati del National Institute of Public Health (CDC), ogni giorno si registrano 1.200 nuovi decessi legati alla corona.

Tra le tante morti, ci sono anche una serie di storie di destino. Una delle ultime di fila è la storia dei padri di quattro figli, Alvaro Fernandez (44) e Silvia Fernandez (42) dalla California.

Dopo essere risultati positivi al coronavirus a metà dicembre, si sono ammalati sempre più. Pochi giorni dopo, sono stati accettati, ma la vita della coppia non vaccinata, che aveva anche malattie di base, non è stata risparmiata.

Nel giro di poche ore morirono entrambi il 19 dicembre.

La loro storia d’amore è iniziata quando erano adolescenti a scuola. Il loro amore è cresciuto nel corso degli anni e alla fine ha incluso gli adorabili bambini Emily, Daniel, Destiny e Nicholas. Tragicamente, la loro storia d’amore è finita bruscamente dopo 25 anni, la sorella di Alvaro, Alma Hernandez, ha scritto riguardo al campagna di raccolta fondi Per sostenere i bambini in lutto.

sveglia per la famiglia

Secondo la sorella, suo fratello ora deceduto voleva leggere di più sulla ricerca sul vaccino Corona prima di prenderlo lui stesso, e ha cercato di leggere e cercare informazioni. Ma quasi due anni dopo l’inizio della pandemia, non si sente ancora sicuro di sapere abbastanza sugli effetti collaterali.

– Ha cercato informazioni su Internet e non ha creduto a tutto ciò che è stato riportato attraverso i media. Hernandez dice che quello che è successo è stato un campanello d’allarme per tutti nella nostra famiglia NBC Los Angeles.

READ  La Bulgaria e cinque regioni svedesi ricevono requisiti di quarantena - VG

La raccolta fondi per i quattro bambini rimasti ha raggiunto i 120.000 NOK venerdì sera dal 21 dicembre.

Destiny e Nicholas hanno solo 17 anni. “Sentiremo tutti la perdita di Alvaro e Silvia per molto tempo”, ha scritto Hernandez sul sito della raccolta fondi.

Insoddisfazione: Parti della popolazione sono scese in piazza in Germania per protestare contro le nuove misure Corona. Video: Twitter
Mostra di più

Cinque milioni di casi

In casi recenti, la California è diventata il primo stato negli Stati Uniti con oltre cinque milioni di casi registrati di corona. Ciò significa che ogni ottavo dello stato, che ha una popolazione di 40 milioni, è stato diagnosticato il coronavirus.

Il primo caso di infezione è stato rilevato in California il 25 gennaio 2020. Dopo 292 giorni, sono stati registrati 1 milione di casi, un numero che è raddoppiato nei successivi 44 giorni.

Secondo la NBC Los Angeles, la sola contea di San Bernardino ha registrato quasi 400.000 casi di infezione. Inoltre, sono stati segnalati più di 6.000 decessi legati al coronavirus.

Il canale rileva inoltre che i ricoveri per coronavirus sono aumentati lentamente ma inesorabilmente in tutta la California negli ultimi giorni e sono aumentati di oltre il dieci percento nell’ultima settimana. Dall’inizio dell’epidemia, sono stati registrati più di 75.000 decessi tra i pazienti Corona in California.

I tassi di infezione recenti sono ancora meno della metà del numero osservato durante l’ondata di infezioni alla fine dell’estate e un quinto di tutti i ricoveri registrati nello stato un anno fa.