Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

NAF: il 2022 sarà l’ultimo anno per i veicoli elettrici duty-free

Le auto elettriche hanno vinto per molti anni nel mercato automobilistico norvegese. Quest’anno hanno stabilito nuovi record e le auto a benzina e diesel completamente interrotte nelle statistiche di vendita.

Gran parte della spiegazione di ciò è che le auto elettriche passano favorevolmente attraverso il nostro sistema fiscale, senza tasse e senza IVA. Ma potrebbe non durare molto di più.

Se vuoi acquistare un’auto elettrica senza tasse, il 2022 è l’ultima possibilità, afferma Thor Egil Braadland, referente dell’autorità della NAF.

combattere con il tempo

I politici volevano da tempo imporre un’imposta sul valore aggiunto alle auto elettriche più costose. Braadland afferma che il veicolo elettrico sarà esente dall’IVA per tutto il 2022, ma che i consumatori dovrebbero aspettarsi l’IVA sui veicoli elettrici dal 1° gennaio 2023.

Tesla è tra i marchi che hanno davvero beneficiato del regime senza tasse e anche senza IVA sulle auto elettriche in Norvegia. Foto: NAF.

– L’IVA arriverà, ma non passerà dall’esenzione fiscale al 25 per cento in un anno. Il governo ha promesso e dichiarato l’imposta sul valore aggiunto sulla parte dell’importo dell’auto elettrica superiore a 600.000 corone, quindi dovremo tenerne conto dal 2023, afferma.

Braadland afferma che un’imposta sul valore aggiunto sulle auto elettriche è inevitabile a lungo termine, ma c’è stata una battaglia con il tempo su quando e come verrà introdotta.

I vantaggi di un’auto elettrica costano alla Norvegia 19,2 miliardi all’anno, l’equivalente dell’intero bilancio della polizia

Puoi avere un problema con l’IVA

Quando l’IVA viene applicata per la prima volta alle auto elettriche, va bene aspettare fino al prossimo anno e prendere prima le auto più costose. Il 2022 era troppo presto, considerando che la selezione deve aumentare e i prezzi scendere ancora di più prima di poter parlare del veicolo elettrico completamente competitivo, afferma Braadland, in un comunicato stampa.

READ  L'Italia adotta misure più severe per le persone non vaccinate

La NAF ritiene che finché le autorità vogliono ridurre le emissioni del parco auto, è meglio mantenere il veicolo elettrico esente da IVA, piuttosto che aumentare drasticamente le tasse sul carburante.

Finora abbiamo fatto grandi progressi su questo, e ne siamo felici, dice Bradland.

Tuttavia, avverte che alcuni acquirenti di auto rischiano di essere addebitata l’IVA su un’auto che ordinano nel 2022.

I vantaggi dell’auto elettrica sono costati alla Norvegia 19,2 miliardi, l’equivalente dell’intero bilancio della polizia

Diritto di annullare l’acquisto

L'Audi e-tron è un grande venditore in Norvegia da diversi anni.  Senza tutti i vantaggi di un'auto elettrica, le vendite non erano certo alte.

L’Audi e-tron è un grande venditore in Norvegia da diversi anni. Senza tutti i vantaggi di un’auto elettrica, le vendite non erano certo alte.

– Come è noto, questo autunno si sono verificati problemi di consegna su alcuni modelli. Se questo continua fino al 2022, c’è il rischio che un’auto elettrica ordinata nel 2022 non venga consegnata fino al 2023. Braadland avverte delle regole sull’IVA nel momento in cui ricevi l’auto, non quando la ordini.

Si consiglia alle persone che ordinano una nuova auto nel 2022 di utilizzare il contratto standard della casa automobilistica, che dà il diritto di annullare l’acquisto se l’aumento totale del prezzo è superiore al sei percento.

L’IVA sulle auto elettriche può darti un sostegno in contanti di 150.000 corone

Tasse sulle auto elettriche nel 2022

  • Non ci sono tasse sull’acquisto di auto elettriche. Tutte le auto a benzina e diesel, comprese le ibride plug-in, hanno diverse tasse di acquisto di 10.000 corone più IVA.
  • Nessuna imposta sul valore aggiunto sulle auto elettriche. Tutte le altre auto hanno un’imposta sul valore aggiunto del 25%.
  • Tassa per l’assicurazione del traffico (ex canone annuo): 8,15 NOK al giorno / 2.975 NOK all’anno per i veicoli elettrici. È allo stesso livello di un’auto a benzina.
  • Tassa di reimmatricolazione (nuovo schema dal 2022, si applica alle auto elettriche usate): 1.670 NOK per le auto più nuove (2019 e successive), 1.009 NOK per le vecchie auto elettriche (2010-2018). È un quarto del livello di un’auto a benzina.
  • Fino alla metà della tariffa ai caselli.
READ  Rischio di fallimento: - Usa i tuoi punti bonus ora

Questo numero è stato pubblicato per la prima volta in scopa.