Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Navi da crociera al largo delle Svalbard sono entrate in acque – non segnalate – NRK Troms e Finnmark

Navi da crociera al largo delle Svalbard sono entrate in acque – non segnalate – NRK Troms e Finnmark

L’equipaggio scrive che sono riusciti a riparare il buco da soli Svalbard Posten.

La nave da crociera è ora scortata a Longyearbyen dalla nave della Guardia Costiera “Andenes” su richiesta della Direzione marittima norvegese, che è stata informata dell’incidente tramite una Notifica di preoccupazione.

chiedendo acqua

È pericoloso non denunciare l’incidente, afferma Dag Inge Aarhus, direttore delle comunicazioni presso la direzione marittima norvegese.

Dag Inge Aarhus, direttore delle comunicazioni presso la direzione marittima norvegese, afferma di considerare pericolosa la mancata notifica.

Foto: Gisle Jørgensen / NRK

La nave era in uno stato di richiesta d’acqua con possibilità limitate di salvataggio se ciò fosse accaduto. Se avessero segnalato l’ora dell’incidente, ad esempio, la Guardia Costiera avrebbe potuto essere sul posto prima, dice. NRK.

La direzione marittima norvegese ritiene che sia particolarmente pericoloso perché l’equipaggio della nave da crociera non sapeva come si sarebbe evoluta la situazione.

Non c’è pericolo per la nave ora, ed è facile dirlo col senno di poi. Aarhus dice che non lo sapevano quando è avvenuto l’incidente.

preso in acqua

Aarhus dice che il danno allo scafo deve essere al di sotto della linea di galleggiamento. Non è chiaro se la nave abbia incontrato ghiaccio o toccato terra.

Le riparazioni temporanee effettuate alla nave significano che la direzione navale norvegese non crede che ci sia alcun pericolo per la nave ora.

– Ma quando le navi sono danneggiate e l’acqua si infiltra, è necessario avere un ottimo controllo che non rappresentino un pericolo sia per l’equipaggio, che per i passeggeri e per l’ambiente, quindi è importante essere informati di questo tipo di incidente, dice Aarhus.

La direzione marittima norvegese ha un ispettore in rotta verso Longyearbyen che condurrà un’ispezione dello stato di approdo quando la nave sarà attraccata.

– Poi scopriamo se la nave ha bisogno di riparazioni o se può salpare, dice Aarhus.

– in base all’importo

Aarhus non vuole dire nulla su chi o come hanno ricevuto il rapporto sull’incidente.

Facciamo affidamento sulla ricezione di notifiche di cose che avrebbero dovuto essere notificate, ma non lo sono state.

Afferma che grazie all’allarmante rapporto, la direzione marittima norvegese ha contattato la nave e sta attuando misure per garantire la sicurezza delle persone a bordo.

READ  Iniziano le indagini dopo che decine di migranti muoiono al valico di frontiera - NRK Norvegia - Panoramica delle notizie da diverse parti del paese