Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Nessun gol tra i big: l’Inghilterra rischia di essere spinta

(Inghilterra – Italia 0-0) L’Inghilterra ha avuto la possibilità di recuperare la sconfitta nella finale degli Europei della scorsa estate, ma non ne ha approfittato. Ora l’Inghilterra deve stare attenta a non essere spinta al livello B.

Rabbia: Raheem Sterling ha sbagliato un goal aperto all’inizio del secondo tempo.
Foto: Foto di Nick Pots/Pa

Le maglie bianche non hanno avuto un buon inizio nell’edizione di Nations League di quest’anno. Due pareggi e una sconfitta contro l’Ungheria dopo tre partite.

Il pareggio in casa contro l’Italia sabato, e l’Ungheria che ha segnato un punto contro la Germania nella seconda partita del girone, è stata una piccola uscita che minacciava l’Inghilterra.

Foto

Gruppo A3 della Nations League. L’Inghilterra è al primo posto con l’Italia con tre punti.
Foto: Punteggio del divano

– Penso che entrambe le squadre siano felici di avere un equilibrio qui, dice Eric Thorstweight nello studio di TV 2 dopo la partita.

Mason ha ripetuto più volte la parola “frustrazione” in un’intervista andata in onda su Mount TV2.

Foto
Foto: Punteggio del divano

Grafica: www.divanoscore.com

Non c’è da stupirsi che Mount abbia ripetuto la parola “frustrazione”. Entrambe le squadre hanno avuto molte possibilità di segnare tre punti.

Gli italiani hanno una grande occasione quando David Frodessi ha giocato bene dopo due minuti di gioco, ma il traguardo è andato a lato per il gol.

Gli inglesi non saranno male. Dopo pochi minuti, la squadra di casa si è ben raggomitolata. Rahim ha inventato lo Sterling Mount in un modo delizioso. Quest’ultimo è stato autorizzato a tirare senza pressione da cinque a sei metri, ma non è stato molto amichevole con la gamba tirante e ha lanciato la palla alla traversa.

Foto

Quasi: Mason Mount ha mandato la palla con forza nel metallo.
Foto: Justin Talis / AFP

L’Inghilterra aveva più palloni in squadra, ma ci voleva un po’ tra un buon attacco e l’altro. Tuttavia, quando l’Italia ha tenuto la palla in avanti in campo, è stata efficiente. Dopo un buon attacco diretto da Giovanni de Lorenzo e Manuel Locacelli, Sandro Donali potrebbe aver portato l’Italia in vantaggio, ma Aaron Ramstale ha salvato brillantemente.

Anche l’Italia ha ottenuto i risultati più grandi, ma Ramstale era a referto nel primo tempo.

Foto

Middle Court Dowell: Calvin Phillips (a sinistra) e Sandro Donali lottano per la palla.
Foto: John Super/AB

A Sterling è stata data la più grande possibilità assoluta della partita dopo aver segnato da due metri dalla porta aperta dopo un buon palo di Reese James sabato sera. Il giocatore del Manchester City ha dovuto guardare la palla volare sopra la porta.

Dopo quell’occasione, è stato il secondo tempo segnato dal dominio del possesso dell’Inghilterra, ma non è stato permesso di usarlo contro una buona difesa italiana.

La qualità di entrambi gli attacchi è stata bassa per gran parte del secondo tempo e non c’è niente da dire che si sia concluso con la separazione dei punti.

L’Inghilterra incontrerà l’Ungheria martedì prossimo in casa, l’Italia affronterà la Germania.

READ  Una donna ha urlato per la sua vita, stavamo per morire. - Giornale quotidiano