Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

“Non era il dittatore a sangue freddo e chiaroveggente che era il 2008” – VG

Frustrato: secondo la NBC, il presidente russo Vladimir Putin è frustrato dalla mancanza di progressi nella campagna contro l’Ucraina.

La Russia e il presidente Vladimir Putin hanno affrontato un’opposizione inaspettatamente feroce nella guerra contro la vicina Ucraina. John Brennan, l’ex direttore della Central Intelligence Agency, ritiene che Putin non sia calcolato come una volta.

Inserito:

Non più il dittatore a sangue freddo e preveggente che era nel 2008, afferma l’ex direttore della CIA John Brennan Notizie NBC.

Brennan prende atto dell’ingresso militare di Putin nella repubblica separatista georgiana dell’Ossezia del Sud 14 anni fa.

Il presidente russo ha un passato come ufficiale dell’intelligence del KGB ed è stato a lungo descritto come un attore cinico e esperto di computer nella politica internazionale.

Questa percezione sta per crollare ogni giorno che finisce la guerra contro l’Ucraina. Giovedì scorso la Russia ha invaso il paese vicino e non ha ancora controllato nessuna delle principali città del paese.

martedì uno Colonna militare russa lunga 26 km È stato osservato sulla strada per la capitale dell’Ucraina.

portato a letto

Secondo la NBC, fonti dell’intelligence statunitense ritengono che Putin stia diventando frustrato dal fatto che l’invasione non stia andando come previsto.

Quattro fonti sulla NBC non hanno parlato di alcuna indicazione che Putin sia mentalmente instabile, ma il presidente russo si sta comportando in modo diverso rispetto a prima.

Il canale ha scritto che l’intelligence statunitense afferma di avere informazioni che il presidente russo ha comunicato con molti dei suoi più stretti collaboratori nei recenti scoppi di rabbia.

READ  Diverse città sono state evacuate in Grecia - VG

Si dice anche che la pandemia di coronavirus si sia in gran parte isolato dal resto del Cremlino.

“Ovviamente, questo ragazzo ha dormito della stessa dimensione dell’opposizione ucraina”, ha detto il senatore democratico Mark Warner a MSNBC.

Warner presiede il Comitato di intelligence del Senato degli Stati Uniti.

– Si è isolato. Warner dice che non è stato molto al Cremlino, il che crede che Putin stia ricevendo sempre più informazioni dalle “persone di supporto” intorno a lui.

– Ancora più pericoloso

Il senatore repubblicano Marco Rubio è d’accordo con il messaggio Twitter di Warner.

– Non abbiamo a che fare con il 2008 – ha scritto Putin, Rubio su Twitter.

È un grave errore supporre che prenderà le stesse considerazioni e decisioni che ha preso oggi. Il vecchio Putin ha scritto di essere un assassino a sangue freddo ma calcolato, aggiungendo:

READ  Omicron - il medico che ha dato l'allarme:

Il nuovo Putin è più pericoloso.

Domenica, Putin ha ordinato all’esercito russo di schierare armi nucleari in quella che ha definito “prontezza al combattimento” a seguito delle relazioni con l’Occidente sulla guerra in Ucraina.

Lunedì sera si è saputo che la Norvegia trasmette 2000 armi anticarro M72 per l’Ucraina. I russi hanno già raggiunto i paesi occidentali che inviano armi agli ucraini.

– Questo segna la fine dell’Europa come “progetto pacifico per riunire le persone dopo la seconda guerra mondiale”, ha scritto Il ministero degli Esteri russo in una dichiarazione di oggi, domenica.

Gli esperti norvegesi no Ho convenuto che la Norvegia è ora una parte in guerra.

No, secondo il diritto internazionale, non si entra in conflitto fornendo armi. Ma uno può essere visto come un “nemico coinvolto”, ha detto martedì Gro Nystuen, esperto di diritto internazionale e co-direttore di NIM, la Fondazione norvegese per i diritti umani di VG.

– Sulla scia della decisione sulla fornitura di armi, la Norvegia non può più affermare di essere neutrale. Quando si va a sostenere attivamente una delle parti sotto forma di armi, si viola la linea di neutralità. Ci rende una festa. Il consulente di diritto internazionale e avvocato Mads Harlem ha affermato che spetta alla Russia come interpretare questo e se invocherà il diritto internazionale se ora sceglie di violare i confini nazionali norvegesi.

Maggiori informazioni sull’opinione degli esperti sul caso qui.