Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Non ha lasciato il Liverpool perché lo stipendio era troppo basso

L’agente di pubbliche relazioni di Sadio Mane, Bakary Cisse, è uscito e ha confutato le voci secondo cui i senegalesi avevano lasciato il Liverpool perché il suo stipendio era troppo scarso.

I sei anni di Mane al Liverpool, dopo aver completato il suo trasferimento da 35 milioni di sterline al Bayern Monaco, si sono conclusi questa settimana. Ma il fatto che l’attaccante abbia scelto di non firmare un nuovo contratto con il Liverpool non ha nulla a che vedere con le condizioni salariali di Anfield.

In un’intervista a TV5Monde, a Cisse è stato chiesto se a Mane fosse stato offerto uno stipendio scarso al Liverpool.

– Queste voci sono false. Non volevamo parlarne. Un giocatore del calibro di Sadio non può guadagnare le somme di cui si parla. La risposta è stata che i numeri circolati sono stati completamente sbagliati.

Sadio ha già guadagnato di più quando è arrivato al Liverpool dal Southampton. Ha aggiunto di aver prolungato il suo contratto nel 2018 e il suo stipendio a Liverpool era molto più alto degli importi fatti circolare sui media.

Candidato al Pallone d’Oro

Il senegalese ha partecipato alla vittoria della FA Cup e della Coppa di Lega nella sua ultima stagione ad Anfield, e ha anche raggiunto la finale di Champions League, che ha perso contro il Real Madrid. Anche i Reds hanno appena concluso il punto dietro ai vincitori della Premier League Manchester City. Mane potrebbe avere la possibilità di vincere il Pallone d’Oro, dopo che il Senegal ha vinto il campionato africano.

– Sadio non ne vuole parlare troppo. È un premio individuale che i giocatori vogliono vincere. Se accadrà, accadrà, ma in caso contrario Sadio continuerà a giocare a calcio, dice Cisse in merito.

READ  José Mourinho, Roma | Andare forte contro Mourinho: