sabato, Giugno 22, 2024

Non invieremo armi se invaderanno Rafah

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

Storicamente gli Stati Uniti hanno inviato ingenti aiuti militari a Israele, la cui portata è aumentata dopo l’attacco di Hamas del 7 ottobre, scrive Agenzia di stampa AP.

– I civili sono stati uccisi a Gaza a causa di quelle bombe, e in altri modi, poiché colpivano i centri abitati, ha affermato il presidente Joe Biden nel suo discorso. Intervista alla CNN Dalla notte al giovedì, ora norvegese.

Si tratta, tra l’altro, del lancio di bombe da 900 chilogrammi bloccato la settimana scorsa, scrive il canale. Secondo l’Associated Press Israele ha utilizzato ripetutamente questo tipo di bomba Durante tutta la guerra, che viene utilizzata come una delle spiegazioni per l’elevato numero di vittime.

Secondo le autorità sanitarie di Gaza, governate da Hamas, finora sono state uccise più di 34.000 persone.

Continuerà a sostenere la difesa israeliana

Mercoledì sera è arrivata la notizia che gli Stati Uniti avevano interrotto le consegne di armi a Israele a causa dei timori di un’invasione terrestre totale di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza.

Il giorno dopo, Biden invia un messaggio chiaro ai suoi alleati israeliani:

– Ho chiarito che se entrano a Rafah, non sono ancora entrati, ma se entrano a Rafah, non darò loro le armi che sono state usate storicamente per affrontare Rafah, per affrontare le città e quel problema, dice .

Tuttavia, gli Stati Uniti continueranno a fornire a Israele le armi che utilizza nella sua difesa, compreso il sistema di difesa aerea Iron Dome, afferma Biden.

– Ma non invieremo loro armi e proiettili di artiglieria.

È penetrato a Rafah

Nonostante il fatto che, secondo Biden, Israele non abbia iniziato l’invasione di terra, martedì notte i carri armati israeliani hanno fatto irruzione nella città più meridionale della Striscia di Gaza.

READ  L'attacco americano e britannico nello Yemen

Il presidente degli Stati Uniti afferma che ciò causa problemi nella regione.

– Non sono entrati nei centri abitati. Ciò che hanno fatto è avvenuto proprio al confine. Biden afferma che ciò causa problemi con l’Egitto, che ha lavorato duramente per assicurarsi che avessimo un rapporto con esso.

Leggi anche: Israele: apre un nuovo valico di frontiera da Gaza a Israele

– gli ho spiegato Bambino E il Gabinetto di Guerra: non otterranno il nostro sostegno se entreranno in questi centri abitati.

Circa 1,5 milioni di palestinesi sono stati sfollati internamente a Rafah dall’inizio della guerra, e l’area è stata precedentemente descritta come uno dei luoghi più sicuri di Gaza.

– Messaggio diplomatico

Itamar Yaar, che in precedenza è stato vice capo del Consiglio di sicurezza nazionale israeliano, ha descritto la decisione americana come simbolica.

– Penso che sia una sorta di messaggio diplomatico a Netanyahu che dovrebbe pensare agli interessi americani più di quanto abbia fatto negli ultimi mesi. Lo dice all’AP.

– Finora, ciò non influirà sulla capacità di Israele, ma è una forma di segnale: “Stai attento”.

I repubblicani lo hanno criticato

I messaggi sulla consegna delle armi sono stati fortemente criticati dai leader repubblicani negli Stati Uniti Congresso.

In Lettera congiunta a Biden Il presidente della Camera Mike Johnson e il leader repubblicano del Senato Mitch McConnell chiedono risposte. Hanno scritto che un cessate il fuoco potrebbe “incoraggiare i nemici di Israele e minare la fiducia negli Stati Uniti”.

READ  Non c'è da stupirsi che il re norvegese sia stato braccato a morte in Cile

Il senatore Bernie Sanders al Congresso il 23 aprile. Critica fortemente il sostegno degli Stati Uniti a Israele. Fotografia: Andrew Harnick/AFP

Anche Lindsay Graham, un altro eminente senatore repubblicano, è critico.

– Se smettiamo di inviare le armi necessarie a Israele in un momento di grande pericolo, ne pagheremo il prezzo, ha detto mercoledì, secondo l’Associated Press.

– Questo è inappropriato. È ridicolo. Date a Israele ciò di cui ha bisogno per combattere la guerra che non può permettersi di perdere.

Il senatore Bernie Sanders, che in precedenza aveva tentato di diventare il candidato presidenziale dei democratici, ritiene che il potenziale cessate il fuoco sia solo un primo passo.

Nel corso degli anni, gli Stati Uniti hanno inviato a Israele miliardi di dollari in armi e aiuti militari. Non possiamo più far parte della crudele guerra di Netanyahu contro il popolo palestinese. Scrive su X.

More articles

Latest article