Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Non so chi siano i Liverpool Scouts, ma hanno fatto un lavoro incredibile nel mercato

Si avvicina il big match di Champions League, con Liverpool e Inter che si affronteranno mercoledì a Giuseppe Mesa.

Lì, Edin D’Souza inizierà l’attacco dell’Inter. L’attaccante di 193 centimetri ha segnato 14 gol in 32 partite da quando si è trasferito dalla Roma la scorsa estate. Il 35enne, che compirà 36 anni il mese prossimo, è stato ceduto al Chelsea per 97 97,5 milioni per sostituire Romelu Lukaku.

Molti ricorderanno Diego per i quattro anni in cui ha giocato per il Manchester City. Lì ha segnato 72 gol in 189 partite, prima di continuare la sua carriera in Serie A. Ha parlato con il suo ex compagno di squadra Micah Richards prima del 16esimo turno contro il Liverpool.

– Quale sorteggio? Era contro il Liverpool o era qualcosa che pensavamo contro l’Ajax? Era strano… non era mai successo prima! Ma questo non è un pareggio fortunato per noi perché il Liverpool può sicuramente prendere chiunque. Ma questa è la migliore Champions League del mondo, Dzeko dice in un’intervista al Daily Mail.

– Il Liverpool è molto popolare, lo sappiamo, ma non possiamo essere sicuri al 100% che una squadra ne batterà un’altra. Direi che abbiamo una buona squadra e abbiamo molti obiettivi. Siamo entrambe squadre offensive. Non siamo una squadra italiana arretrata, ma in una partita come questa bisogna difendersi bene.

Come è noto, in Champions League non c’è più nessuna regola del gol. Ritorno ad Anfield martedì 8 marzo – Diseko compie 36 anni.

Incontra ex giocatori della squadra

Diego è stato un giocatore chiave della Roma che ha battuto i Reds in vista della finale di Champions League 2018 a Kiev. In 260 partite con il club della capitale italiana ha segnato 119 gol.

READ  Fiat non lo sai

Era una Roma che in estate ha venduto Mohamed Salah al Liverpool, ma è stata presa di mira da Alison Becker.

– Parlerò con Salah e Alison prima di giocare. Non possiamo dimenticare James Milner!, racconta dei suoi tre ex compagni di squadra nella squadra del Liverpool.

Ex compagni di squadra: Edin Dzeko e Mohamed Salah hanno suonato insieme a Roma.

– Ciao, ti ricordi come hai detto che ti prendevi il merito del mio primo gol?, racconta al suo ex compagno di squadra Micah Richards, che ha segnato anche un gol con la maglia del City.

– Devo dire che in un certo senso ho aiutato “Momo” ad arrivare dov’è ora, dice con tono umoristico quando Salah diventa il tema.

– Siamo stati felici insieme a Roma. È un giocatore a cui piace correre nelle stanze, vado in profondità e lo sto giocando in avanti. Ho avuto molti marcatori per il film “Momo”. Sono molto felice per lui, è un grande uomo che merita tutto ciò che ha ottenuto. Dice che lo stesso vale per Alison.

Ispirato dal Liverpool nel mercato dei cambi

Alison e Salah sono due acquisizioni che sono del tutto centrali per l’enorme successo del Liverpool sotto lo Jurgen Globe.

– Siamo stati insieme due anni e nella seconda stagione abbiamo raggiunto le semifinali di Champions League, dove il Liverpool ci ha battuto. Abbiamo perso quella partita nella prima partita ad Anfield. Alison è stata la ragione principale per cui siamo andati lì. Alcuni dei suoi recuperi… aha! Per vincere grandi trofei, devono esserci giocatori del genere.

READ  Negozi, Cooperativa alimentare Molti prodotti ricordano - vedi qui

– Il Liverpool ha fatto un lavoro incredibile. Non so chi siano i loro scout, ma è incredibile vedere il prezzo che hanno pagato. Anche se non puoi vedere il Liverpool vincere molti trofei in quel momento, dice che “Momo” e “Ali” hanno fatto la scelta giusta per andarci.

Come Diseko, Richards è stato un compagno di squadra di Salah. Con lui ha giocato in Fiorentina e ha più volte affermato di poter vedere già tutto ciò di cui Salah aveva bisogno in quel momento.

– Ma ti aspettavi che Salah si comportasse così bene in Premier League?, chiede Diego al suo ex compagno di squadra.

– All’inizio è stato duro al Chelsea, ma ha fatto una scelta molto saggia venendo in Italia. Impari molto qui, lo sai. Attraverso le difese che incontri qui, impari a muoverti ed evitare le guardie. Imparerai a giocare contro le difese compatte. Sono sicuro al 100 percento che lo abbia aiutato. Aveva sempre delle qualità, ma l’esperienza era importante.

Disco ha già giocato 13 volte contro il Liverpool. Ha quattro vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte. Ha segnato cinque gol e un gol in 13 partite.

Inter – Liverpool si giocherà mercoledì alle 21.00 e andrà in onda su TV 2 Sport Premium.