Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Nordea è la prima banca ad aumentare il tasso sui prestiti – E24

Nordea è la prima banca ad aumentare i tassi sui prestiti dopo che la Norges Bank giovedì ha alzato il tasso di interesse di 0,5 punti percentuali per la seconda volta consecutiva.

Inserito:

Storbanken sta aumentando il tasso di interesse sia sui mutui che sui depositi, ha scritto Nordea in un comunicato stampa venerdì pomeriggio.

I tassi di interesse aumenteranno fino a 0,5 punti percentuali su tutti i mutui, ha riferito Nordea E24.

Il motivo dell’aumento è la decisione di Norges Bank di aumentare il tasso chiave e che il tasso del mercato monetario ha continuato a salire per tutta l’estate, afferma Randy Marjama, responsabile del mercato al dettaglio di Nordea Norge nel comunicato stampa.

Per quanto riguarda i depositi, Nordea sta aumentando il tasso di interesse di 0,5 punti percentuali per i clienti con un conto di risparmio aggiuntivo fino a 100.000 NOK. La banca ha anche aumentato il tasso di interesse di 0,5 punti percentuali per tutti i clienti BSU di età inferiore ai 34 anni.

  • I nuovi interessi sui conti di risparmio aggiuntivi fino a 100.000 NOK saranno dell’1,50%.
  • Il nuovo tasso di interesse sulla BSU sarà del 4,05%.

Il nuovo tasso di interesse si applicherà ai prestiti esistenti a partire dal 30 settembre.

Continua a leggere E24+

Ecco quanto costa il mutuo (+)

A seguire, il rialzo dei tassi d’interesse

Come al solito, le banche statali seguono la banca centrale quando il tasso di interesse di riferimento viene adeguato.

Giovedì, la Norges Bank ha aumentato i tassi di interesse di 0,5 punti percentuali all’1,75%.

Si tratta del secondo doppio aumento consecutivo della banca centrale. Il tasso di interesse chiave è al livello più alto dal 2011.

READ  I prezzi degli obo a Oslo sono aumentati del 3,2% a luglio - E24

Il direttore dei consumatori e delle comunicazioni di Huseirne, Carsten Henrik Bell, aveva previsto in anticipo che le prime banche avrebbero annunciato un aumento dei tassi di interesse venerdì.

La tendenza è che le grandi banche vengano prima e le banche più piccole che aspettino un po’. Ecco perché dovresti guardarti un po’ intorno prima di scegliere di cambiare banca, dice Behl.

Le banche devono notificare un aumento del tasso di interesse con largo anticipo, quindi il costo degli interessi non aumenterà immediatamente.

Per coloro che hanno prestiti, la banca ha un periodo di preavviso di sei settimane prima che il tasso di interesse venga fissato per questo aumento del tasso. Ciò significa che questo aumento del tasso entrerà in vigore dall’inizio di ottobre, afferma Biehl.

Le casse di risparmio stanno seguendo l’esempio

Sparebanken Møre, come l’altra banca norvegese, aumenta i tassi di interesse su prestiti e depositi fino a 0,5 punti percentuali.

Sparebanken Sogn og Fjordane è dietro come terza banca ad alzare il tasso. Il tasso ipotecario è stato aumentato fino a 0,5 punti percentuali e il tasso sui depositi fino a 0,4 punti percentuali.

Leggi anche

Capo economista sull’aumento dei tassi di interesse: – Non ho tempo di aspettare

Ulteriori aumenti dei tassi in futuro

La Norges Bank ha annunciato allo stesso tempo di aver alzato il tasso di interesse giovedì che il tasso di riferimento “probabilmente” aumenterà ulteriormente a settembre, senza dire nulla sull’importo.

L’aumento dei prezzi negli ultimi mesi è stato diffuso e potrebbe significare che la crescita dei prezzi rimarrà elevata per un periodo più lungo. Ciò indica un aumento dei tassi più rapido del previsto a giugno, ha scritto Norges Bank nel comunicato stampa.

READ  Oslo Bors risale il fiume, un ex piccolo risparmiatore favorito in doppia cifra

La decisione sui tassi di interesse della Norges Bank di giovedì arriva dopo la cosiddetta riunione dei mediatori, senza analisi complete e nuove aspettative per i tassi di interesse futuri. Nella riunione di giugno, la banca centrale ha stimato che i tassi di interesse sui mutui raggiungeranno il picco di circa il 4,3% nel 2024.

Anche Nordea Markets e DNB Markets si aspettano un altro aumento dei tassi a due cifre durante la riunione di settembre. Kjersti Haugland, capo economista di DNB Markets, ritiene che il balzo dei tassi di giovedì si farà sentire.

Tutti coloro che hanno debiti noteranno che i costi stanno aumentando rapidamente e saliranno a un livello sconosciuto per qualche tempo. Continueremo da qui, ha detto Siamo all’E24 giovedì.

L’analisi della Norges Bank mostra che questo si farà sentire. Forse principalmente per i redditi medi o alti, ha detto Hoagland, perché hanno prestiti alti.

Leggi anche

Il nuovo doppio rialzo dei tassi in Norvegia

Leggi anche

Renteuro sta costringendo Karolina a interrompere i suoi acquisti di case per ora

Leggi anche

Uno su dieci afferma di non poter pagare i mutui superiori al 4%.