Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Notizie sull'uovo |  Nortura invia uova da cova in Svezia

Notizie sull'uovo | Nortura invia uova da cova in Svezia

È proprio Nortura samvirkekylling che ha recentemente ricevuto il permesso di esportare uova da cova. L'azienda conferma che ora sta inviando uova per produrre polli da carne.

– È vero che ora stiamo esportando uova da cova della razza Ross 308, afferma Espen Sorli, direttore dello stabilimento di Nortura Samvirkekylling, alla nazione.

Questa è la prima volta dopo molti anni che le uova da cova norvegesi vengono esportate. Da parte svedese, sono stati duramente colpiti dall'influenza aviaria, che ha colpito anche la produzione di uova da cova.

Leggi anche

La Pasqua si avvicina, ma dove sono le uova?

-Possiamo fare soldi

– Quando a gennaio la Svezia è stata colpita dall'influenza aviaria in uno degli allevamenti di polli da carne, abbiamo ricevuto una richiesta di vendere uova di pollo ai polli da carne, dice Soreli, che sottolinea che le uova non vengono esportate al mercato di consumo.

– Ora abbiamo un surplus per un breve periodo e stiamo parlando di vendere un pezzo limitato che non ci serve in Norvegia, ma possiamo guadagnare soldi vendendolo, dice.

Nortura Samvirkekylling ha sede a Väller in Sollur e l'azienda si autodefinisce il “centro di produzione norvegese di polli da carne”.

Poco tempo fa la società proprietaria Nortura SA è dovuta comparire in tribunale dopo che Den stolte Hane ha chiesto il divieto di fornitura di uova di consumo all'industria. La produzione delle uova da cova non rientrava in questo problema.

Leggi anche

Norgesgruppen: – Stiamo facendo tutto il possibile per garantire abbastanza uova per Pasqua

READ  Interruzione di corrente a Gaza - NRK Norvegia - Una panoramica delle notizie da diverse parti del paese

Colpito più volte

A gennaio, 48.000 animali sono stati soppressi dopo un'epidemia di influenza aviaria in una struttura nella punta più meridionale della Svezia. Anche la fattoria è stata ripulita, ma la Svezia meridionale è ancora considerata una zona ad alto rischio per gli uccelli da compagnia.

Anche la Svezia è stata colpita da epidemie di salmonella in molti dei suoi grandi allevamenti. Nel gennaio dello scorso anno, ad esempio, 160.000 polli furono uccisi a seguito di un’epidemia.

Nel 2023 sono stati uccisi 1,9 milioni di polli, per un risarcimento di 172,6 milioni di corone svedesi.

Nella corrispondenza dell'azienda con l'Autorità norvegese per la sicurezza alimentare, sembra che le esportazioni siano iniziate due settimane fa e che le consegne settimanali verranno effettuate fino a giugno.

Alla domanda su quanti allevamenti norvegesi avrebbero consegnato queste uova e quali accordi fossero stati raggiunti, il direttore dello stabilimento della cooperativa si è riservato:

– Non commentiamo gli accordi con i nostri clienti e le condizioni commerciali in essi contenute, afferma Espen Sørle.

Pertanto, le uova ora esportate diventeranno polli da carne incrociati Ross 308. Questo tipo è stato recentemente oggetto di severe critiche.

Sia Nortura che Den stolte Hane hanno affermato che questo tipo di pollo verrà gradualmente eliminato. Nessuna data è stata ancora fissata per il completamento.