Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Nuovo record notturno in Norvegia – NRK Vestland

Statistiche sugli alloggi Da Statistics Norway mostra che ci sono 4,5 milioni di pernottamenti a giugno. È il numero più alto registrato a giugno.

In totale offerte incidente Ci sono stati 1,8 milioni di pernottamenti in più a giugno di quest’anno rispetto allo scorso anno, con un aumento del 64%.

È gratificante che gli stranieri siano tornati in Norvegia due anni dopo la pandemia, anche se non siamo tornati al livello del 2019 a causa della perdita di questi turisti dall’Asia, afferma Audun Petersen, a capo di Virk Recilev.

I pernottamenti all’estero sono aumentati di 1,3 milioni e sono stati solo il 7,2% in meno rispetto al 2019, l’anno prima della pandemia.

Foto: NHO Reiseliv

Avvicinandosi al livello nel 2019

Più di 2,7 milioni di pernottamenti hanno contribuito a questo numero elevato.

Dopo che le restrizioni di viaggio sono state rimosse, vediamo il numero di residenti stranieri a giugno vicino al livello del 2019, afferma Boyd Oyier di SSB.

In tutto, ci sono 110.000 pernottamenti in meno da Cina, Giappone e Corea del Sud rispetto a giugno 2019.

Mentre il numero di pernottamenti dalla Germania e dalla Svezia era allo stesso livello di prima della pandemia.

– Gli stranieri sono tornati per le vacanze in campeggio in Norvegia e molti campeggi segnalano un aumento particolarmente consistente degli ospiti provenienti da Germania e Paesi Bassi. Non inaspettatamente, dice Boyd Auer, meno norvegesi sono andati in vacanza in campeggio a giugno di quest’anno rispetto all’anno scorso.

Alessandra Hotel

Richard Grove, direttore dell’hotel del Loen Village nel comune di Stryn, interpreta i numeri di giugno come “un ritorno alla normalità”.

Foto: Norvegia dei fiordi

Un po’ di tombola per fare turismo nel paese occidentale

Richard Grove, direttore dell’hotel del Loen Village nel comune di Stryn, interpreta i numeri di giugno come “un ritorno alla normalità”.

Abbiamo notato che l’attività è in aumento e ne siamo molto soddisfatti.

Indica un grande afflusso di europei (“soprattutto gli inglesi e un gran numero di svedesi”), ma gli asiatici lo stanno ancora aspettando.

Probabilmente impiegheranno un po’ più di tempo.

In molte città cinesi, le persone sono ancora soggette a rigide restrizioni coronariche, pAlla fine di luglio sono morte diverse decine di milioni di persone gruppo in assicurazione Dopo un nuovo focolaio del virus covid-19 nelle principali città di Shanghai e Xi’an.

Inoltre, la spiegazione potrebbe essere una no-fly zone su Russia/Ucraina.

Nel nord, il direttore regionale di NHO Daniel Bejarmann Simonsen è lieto che, per il quarto mese consecutivo, si sia registrato un numero record di pernottamenti per i tour operator nel nord.

– Dopo due anni difficili per le aziende, è urgente uno sviluppo positivo, conquistare lui è.

Vince il Direttore del Turismo di Visit Bergen, Anders NylandVolere Bergens Tidende La rotta diretta tra New York e Bergen ha reso “molto facile e senza problemi per gli americani viaggiare verso ovest”.

Gli alieni sono tornati. Ma le estati piovose significano che le cose non stanno andando bene per i campeggi. Dice a NRK che fare turismo in Occidente è una specie di bingo.

Pernottamento per tipologia di alloggio
Foto: NHO Reiseliv

(Numeri in milioni al mese).

READ  Il Comitato del Congresso presenterà un procedimento penale contro l'ex capo dello staff di Trump