Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Opel crede nelle auto elettriche e anche nel futuro

Opel crede nelle auto elettriche e anche nel futuro

Nuovo modello: Florian Heuttel, CEO di Opel, presenta in anteprima la nuova Frontera.

Futuro elettrico:

Mentre molte case automobilistiche si sono prese una pausa dalle auto elettriche da crociera, Opel non si discosta dal suo piano di consegnare tutti i nuovi modelli solo come auto elettriche a partire dal prossimo anno.

Diverse importanti case automobilistiche hanno recentemente fatto marcia indietro rispetto alle promesse relative ai veicoli elettrici. Il mercato tranquillo, combinato con gli elevati costi di sviluppo, ha portato molte persone a concentrarsi esclusivamente sulle auto elettriche.

D’altro canto, Opel continua a concentrarsi sul futuro elettrificato. A partire dal prossimo anno, tutti i nuovi modelli del marchio di proprietà di Stellantis saranno solo elettrici.

afferma Florian Huettl, amministratore delegato di Opel Notizie sull’auto La casa automobilistica è “determinata” affinché la mobilità elettrica sia il modo migliore per diffondere il più ampiamente possibile la mobilità a zero emissioni.

Auto più convenienti

Il nostro obiettivo è rendere queste vetture accessibili a una base di clienti più ampia, afferma Huettl.

Tra non molto, la linea di modelli Opel sarà completata con Frontera e Grandland.

– Con le nuove Frontera e Grandland, completiamo la prima fase dell’elettrificazione di Opel, in cui i motori elettrici e il motore a combustione coesistono fianco a fianco.

L’importatore norvegese ha riferito che il prezzo è stato ridotto a 250.000 NOK per Frontera. L’auto ha una batteria da 44 kWh, che dovrebbe garantire un’autonomia fino a 300 km. Il motore eroga 113 cavalli, mentre la velocità massima di ricarica raggiunge i 100 kilowatt, consentendo di ricaricare dal 20 all’80% in 26 minuti. Successivamente ci sarà una versione con una batteria più grande e un’autonomia fino a 400 chilometri.

READ  Brusca frenata a Wall Street dopo i nuovi segnali della Fed, ma Tesla è salita bruscamente

il prossimo: La concept car Opel, presentata lo scorso anno, mostra come saranno i futuri modelli Opel elettrici.

Una volta che questi due modelli saranno sul mercato, Opel passerà alla generazione successiva che sarà “completamente elettrica”. Qui, Huettl afferma che la concept car, mostrata a settembre, mostra come immaginano i prossimi modelli.

– Opel ama lavorare con le concept car e trasformarle in realtà. Il progetto pilota rappresenta il passo successivo nei nostri piani per diventare completamente elettrici nei modelli futuri.

Aumenta

Lo scorso anno, le vendite globali di Opel sono aumentate del 15% raggiungendo le 670.000 unità. Le vendite di veicoli completamente elettrici sono aumentate del 22%, pari al 15% del volume totale del marchio.

La Mokka rappresentava la quota maggiore di auto elettriche con circa il 30%, davanti alla Corsa del 20%.

Nel mercato norvegese, secondo le statistiche del Road Traffic Information Council, lo scorso anno Opel si è classificata al quindicesimo posto con 1.835 vetture, quasi lo stesso numero dell’anno precedente.

Quest’anno è stato molto lento in Norvegia, con 186 vetture consegnate al 13 maggio, un calo del 65% rispetto all’anno precedente. Questo li colloca al numero 25 nelle statistiche del marchio. La quota di elettricità è del 97%.

Huettl è sicuro che anche in futuro le vendite di energia elettrica aumenteranno costantemente. Tra l’altro con l’ausilio di una piccola auto elettrica che verrà posizionata sotto la Corsa e il suo costo è di circa 25mila euro, senza fornire ulteriori dettagli. Nel frattempo, c’è motivo di credere che la piccola vettura condividerà la piattaforma con la Citroën ëC3, il cui prezzo è stato recentemente fissato a partire da 208.900 NOK in Norvegia.

READ  I freak stanno diventando più forti - VG

Leggi tutti i test automobilistici: