Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ora arrivano le nuove stelle

I migliori tennisti del mondo mostrano segni di debolezza. Due dei migliori giocatori dell’Open di Francia sono scomparsi nella prima partita. Questa è l’opportunità per i giovani di raggiungere un grande successo nel torneo del Grande Slam.

Perso: Dominic Thiem d’Austria è stato nella finale del Roland Garros 2018 e 2019 e quest’anno è passato al primo turno contro Pablo Andujar. vera buccia. Foto: Christophe Ena / AP

Aftenposten collabora con VG-sporten. Quindi, come lettore Aftenposten, riceverai anche articoli e servizi creati da VG.

Dominic Thiem (27) è quarto al mondo. Avrebbe potuto essere l’avversario di Casper Rudd nel quarto round. Tim è fuori dal Roland Garros. Andrei Rublev (23) ha battuto Rudd quattro volte su quattro, l’ultima in semifinale a Montecarlo. Rublev fuori dagli Open di Francia.

– Rafa è il mio preferito qui. Ha esperienza. È il miglior giocatore di gravel di sempre. Ma ha fumato su alcune sconfitte, è imbattibile. Padre Christian Rudd, l’allenatore, che è a Parigi con il figlio, dice che i ragazzi si stanno sempre più convincendo che sia possibile.

Leggi anche

Nervous Rod ha vinto la prima partita – ha pianto l’avversario

Questo è l’aspetto di Casper Ruud mentre si è trasferito al primo turno degli Open di Francia lunedì. Le partite sono trasmesse su Eurosport:

Leggi anche

Great Pebble Season per Casper Road: – Non l’ha mai sognato

I Big Three sono stati devastati per anni. Rafael Nadal compie 35 anni giovedì. Roger Federer compie 40 anni ad agosto. Il numero uno al mondo Novak Djokovic ha 34 anni. Tutti mostravano segni di debolezza. Federer si è infortunato e di recente ha perso il secondo turno dell’ATP 250 Open a Ginevra. Casper Rudd ha vinto quel torneo. Nadal ha perso contro Andrei Rublev nei quarti di finale del Monte Carlo Masters e Alexander Zverev ha perso nei quarti di finale di Madrid. Nell’ottobre dello scorso anno, Djokovic è stato sconfitto dall’italiano Lorenzo Sonego (2-6, 1-6) nei quarti di finale del Vienna Open.

READ  Insultare i tifosi della Roma a Solskjaer: così risponde l'allenatore dello United

Tra due o tre anni, i Big Three potrebbero scomparire. Ci sono altre nuove giovani stelle in arrivo. Casper vuole iscriversi per combattere per i titoli che è anche lui, Christian Rudd dice a VG.

Non crede che in futuro il tennis sarà dominato da soli tre giocatori allo stesso modo. Nadal, Federer e Djokovic hanno 58 titoli del Grande Slam. È enorme, ne vengono distribuite solo quattro all’anno. Poi inizi quel calcolo, e poi ti rendi conto per quanto tempo sono stati totalmente controllati.

Leggi anche

Rudd ha fumato contro Rublev in semifinale a Montecarlo – si è rimproverato lungo la strada

Hassan Raheeb: Rafael Nadal potrebbe rivendicare la sua 14esima vittoria all’Open di Francia. Martedì, ha sconfitto Alexei Buberin al primo turno. Foto: Christophe Archambault/AFP

– È tutto finito, ma si aggrappano e senti odore di sangue quando c’è un grande slam. Rod dice che hanno la volontà e la qualità.

Sconto polacco

Mercoledì Rudd ha incontrato il polacco Kamel Majsherzak. Il polo è classificato 126° nel mondo. Il padre dell’allenatore Rudd crede che norvegesi e giornalisti norvegesi si concentrino troppo sull’accordo. Mette in guardia dal credere che il figlio “deve” vincere quando l’avversario è il numero 126.

Il 350esimo giocatore al mondo è una bella merda. Ci sono 10.000 tennisti che cercano di essere bravi. In Norvegia, vedi un bel po’ di accordi. Il numero 120 in classifica potrebbe superare il numero 20. Ci sono piccoli margini nel tennis. Dipende dal formato giornaliero. Abe Rudd dice che la pole sarà un compito molto difficile.

Vicino a: il padre tennista Christian Rudd con suo figlio Casper durante una conferenza stampa a Oslo nell’ottobre dello scorso anno. A destra, il preparatore atletico Marcel da Cruz. Foto: BJØRN S. DELEBEKK

Tra i primi dieci tennisti al mondo al momento ci sono tre giocatori di età inferiore ai 25 anni: Stefanos Tsitsipas (5), Alexander Zverev (6) e Andrei Rublev (23). I tre più giovani dei primi 16 al mondo hanno 22 anni: Tsitsipas, Denis Shapovalov e Rudd.

READ  Frederic Orsnes sul contratto in uscita combattendo nell'interesse internazionale

Casper sa che sta andando bene. Ma è realistico. Abbiamo detto che Rublev fumava al primo turno. Ma Casper ama le sue possibilità qui, dice Abe Rudd.

– Cosa stiamo aspettando?

Il cambio generazionale di cui si parla nel tennis da diversi anni è ormai in atto, afferma Oyvind Survald, direttore dello sviluppo della Federazione norvegese di tennis e capo dell’analisi del Team Casper Ruud.

Maestro svizzero: Roger Federer. Foto: Anne-Christine Bogolat/AFP

Credo che Federer se ne sia andato entro un anno. Djokovic e Nadal potrebbero durare per un po’. Djokovic ha lottato con la motivazione. Ci sono alcuni giovani che possono battere i vecchi adesso, Casper è uno di quelli che possono batterli. Ed è quello che stiamo aspettando, alcuni ragazzi vengano a picchiarli, dice Surwald a VG.

Sørvald ha una lista di giovani giocatori che pensa possano essere la cosa importante (età tra parentesi): Stefanos Tsitsipas (22), Alexander Zverev (24), Andrei Rublev (23), Denis Syapovalov (22), Kasper Ruud (22), Yannick Sener (19), Felix Auger-Aliassime (20), Alex de Minor (22), Alejandro Davidovich Fokina (21), Sebastian Korda (20), Lorenzo Mussetti (19), Carlos Alcaraz Garvia (18) e Ugo Humbert ( 22).

La fine di Parigi: Andrei Rublev. Foto: Anne-Christine Bogolat/AFP

Casper Rudd ha incontrato sia Federer che Tim sull’acciottolato a Parigi, e ha incontrato Djokovic in semifinale a Roma. l’unica Quello che manca è una lotta contro Nadal.

Con una vittoria su Kamel Majcherzak mercoledì, il vincitore Alejandro Davidovich Fokina e Bottic van de Zandschulp Road attendono il terzo round.

Tutti i Big Three hanno vinto la loro prima partita a Parigi.

Casper Rudd ha vinto il suo secondo torneo ATP vincendo a Ginevra a maggio. Poi Roger Federer ha fumato al secondo turno: