Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Ora il Liverpool deve sostituire l'insostituibile

– Ora il Liverpool deve sostituire l'insostituibile

Mohamed Salah ha giocato la sua ultima partita con il Liverpool prima di partire per la Coppa d'Africa, e Al-Masry ha concluso la prima metà della stagione con due gol e un assist nella vittoria per 4-2.

Basta questo per entrare in cima alla classifica dei marcatori e degli assist della Premier League inglese, in coppia con Erling Haaland e Ollie Watkins. La sua assenza nelle successive cinque o sei settimane divenne rapidamente oggetto del podcast “Walk On” del Liverpool di The Athletic.

– C'è qualcosa di poco chiaro su Salah, perché è sempre a disposizione. Parliamo molto della sua mancanza adesso perché non dobbiamo mai pensarci; Inizia James Pearce.

È un ottimo punto, perché il giornalista del Liverpool ha poi menzionato che Al-Masry aveva perso solo dieci delle sue 248 partite di Premier League, tre delle quali come sostituto inutilizzato e due delle quali a causa della Coppa d'Africa. Cinque di questi erano legati a infortuni o malattie, rappresentando il 2% delle partite.

-È anche ben curato dai giocatori della squadra avversaria, quindi è pazzesco che ne abbia perse solo cinque a causa di lievi infortuni. È una prova evidente del modo in cui vive la sua vita, perché ha una guida assolutamente fuori controllo, continua il giornalista sportivo.

Lo stile di gioco è cambiato

Una delle cose che forse caratterizza meglio Salah è la capacità di adattamento sin dal suo debutto con il Liverpool nel 2017. Anche Pearce ne ha parlato molto nel podcast.

-Il suo sviluppo è stato davvero straordinario. Prima era tutta una questione di gol e velocità, mentre superava i suoi avversari. Da allora, ha aggiunto molte funzionalità alla sua cassetta degli attrezzi. Tra le altre cose, è diventato un ottimo facilitatore, anche se anche le sue capacità creative ricadono sotto il radar di molti.

READ  Non userò 'Caro' come Barcellona - L'esperto di TV2 non è d'accordo - VG

Come dice Pearce, dobbiamo vedere, tra le altre cose, il suo talento nei passaggi da gol contro il Newcastle. Con un cross vellutato di esterno del piede, Cody trova Jacobo da solo davanti alla porta contro il Newcastle.

– C'è anche altro, i suoi movimenti, la sua interazione con gli altri giocatori e il modo in cui dà spazio agli altri attirando gli avversari. L'ho detto dopo la partita: ora il Liverpool deve sostituire l'insostituibile.

Ma la grande domanda è chi sostituirà il 31enne nelle prossime partite. Pearce elenca tre giocatori come potenziali candidati.

– Potremmo vedere Harvey Elliott sulla fascia destra. Anche Jota può giocare lì, così come la giovane Kaede Gordon. Il giornalista sportivo conclude che sarebbe comunque una grossa perdita.

Viaplay trasmette l'intero torneo dalla Costa d'Avorio. Salah inizia il suo viaggio verso la finale con la partita contro il Mozambico il 14 gennaio. Se l'Egitto si qualificherà per la finale, si giocherà l'11 febbraio.