Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Ora non è più necessario essere educati con l’Assistente Google

L’Assistente Google chiede agli utenti di iniziare dicendo “Ciao Google” indipendentemente dall’attività che l’assistente digitale desidera che svolgano. Per attività come chiamare qualcuno, questo può sembrare un momento abbastanza sottile per stabilire una connessione.

Ricevi le ultime notizie con “Guacamole”

Con la nuova funzione assistente denominata in codice “Guacamole”, le attività sensibili al tempo possono essere eseguite più rapidamente. La descrizione della funzione del simbolo indica che è progettato per accelerare l’assistente. Puoi scegliere che alcune attività non richiedano di leggere il cortese “Hello Google” ogni volta che chiami il tuo assistente speciale. Pausa, ritardo, risposta e rifiuto sono abbreviazioni linguistiche che possono essere accettate senza l’iniziale “Hello Google”.

Apparentemente, l’idea è che dovresti essere in grado di saltare lo stile educato in situazioni come quando devi disattivare l’allarme. Guacamole è progettato per eliminare le attività all’istante, secondo la pagina delle impostazioni. Questo vale anche per la gestione di timer e chiamate.

Divulgazione accidentale

Google ha lanciato Guacamole all’inizio di marzo e lo sta testando sui dipendenti. Sembra che non fosse destinato a essere rivelato prima del lancio ufficiale.

L’opzione “Guacamole” non è attiva per tutti ed è ipotizzabile che Google aspetterà un evento di I / O il mese prossimo prima che la funzione diventi ufficiale.

Ad oggi, Guacamole è disponibile nella versione 12.15.9.29 sull’app Android 11 di Google e non sull’ultima versione per sviluppatori Android 12.

Fonte: Polizia Android

READ  Sony sviluppa una "strategia cloud unica nel suo genere in esclusiva per PlayStation"