Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Oro in suo onore – VG

Jesper Saltvik Pedersen in viaggio per Havegel venerdì.

HAFJELL (VG) Jesper Saltvik Pedersen (22) porta a casa la sua prima medaglia d’oro al Par-WC di Hafjell venerdì. Dedicò la vittoria al suo defunto padre.

Inserito:

Bjorn Pedersen è morto nel novembre 2020, a soli 51 anni. Jesper Saltvik Pedersen aveva una foto di suo padre con sé mentre guidava l’auto di Havegel su una slitta molto più velocemente di chiunque altro venerdì.

– Quanto è importante questo oro?

– Ha gran parte del merito per questo. Non sarei dove sono oggi senza di lui. Oro in suo onore, dice il profilo alpino della Norvegia.

Questa è la foto che ha postato su Instagram dopo la morte del padre:

– Me lo metto sempre in mente. E ho una sua foto. Ma quando arrivo devo concentrarmi e ho quasi sbagliato nell’ultimo salto.

L’uomo di Carmoy stava per esaurirsi poco prima del traguardo, ma miracolosamente è arrivato illeso al traguardo, con un vantaggio di 1,66 secondi sull’olandese Jeroen Kampucheror.

– Mio padre mi portava a sciare da quando avevo due anni, ma non era pericoloso, dice Jesper Saltvik Pedersen.

È il secondo oro della Norvegia nell’area semi-toilette. Giovedì Velde Nielsen ha vinto lo sci di fondo.

Il profilo alpino norvegese ha fatto un grande passo avanti nell’inverno 2017/2018 quando ha vinto la medaglia d’oro nello slalom gigante alle Paralimpiadi e ha vinto la Coppa del Mondo assoluta. Ora sta inseguendo una medaglia in sei esercizi ad Havel.

Jesper Saltvik Pedersen viene da Karmoy, ma ora si è trasferito a Oslo per studiare scienze politiche e allenarsi al Vertice Olimpico.

READ  L'aiuto della star può essere ottenuto: - Diventa un po' surreale

È nato con la spina bifida ed è paralizzato dalla vita in giù. Jesper ha avuto la sua prima sedia a rotelle prima di compiere un anno, ma ha ancora una vita molto attiva. Oltre allo sci alpino, ha giocato a pallamano, calcio e atletica leggera.

-Pattino da 100 giorni prima dell’inizio della stagione, dice Jesper Saltvik Pedersen su come prepararmi per il Para-toilette.

Mi sono esercitato in molte cose giuste e sono sulla buona strada per diventare un candidato d’oro.

Leggi anche

Birgit Skarsten non crede nella medaglia: – È un po’ ridicolo sciare in Coppa del Mondo adesso

Al Par-WC di Lillehammer, Saltvik Pedersen ha eseguito sei esercizi: slalom, slalom gigante, super G, super slalom, pendenza e slalom parallelo. Alle Paralimpiadi in Cina di fine inverno, ci sono cinque esercizi. L’aliasing parallelo non è incluso.

– Da dove prendi l’ispirazione?

– È un grande sport. Non hai mai corso la gara perfetta. Allora è enorme. molto enorme. Siamo fino a 120 km/h di pista – su uno sci. Altrimenti sono bloccato su una sedia a rotelle, ma posso guidare sul pavimento da tutti. Poi mi sento meno chiuso.

Leggi anche

– Ero così solo

Jesper Saltvik Pedersen ha ricevuto la sua parte del saldo del premio in denaro al Para-WC di Lillehammer e Hafjell. Formaggio ricevuto come premio in una gara di Coppa del Mondo, questo formaggio è stato messo in vendita per indicare che le condizioni per gli atleti sono quasi del tutto diverse da quelle delle persone che sono in grado di lavorare. Para-VM 2022 prevede premi in denaro per i primi tre in tutti gli esercizi.

READ  Il presidente UEFA ha chiamato Klopp per spiegare perché i biglietti vengono distribuiti così come sono

Primo posto: 800 euro (circa 8000 corone).

Secondo posto: 400 euro (circa 4.000 corone).

Terzo posto: 300 euro (circa 3000 corone).