Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Otto consigli per principianti per Halo Infinite

aura infinita Molto più difficile di prima

Tutti i precedenti giochi di Halo erano fondamentalmente progettati per il livello di difficoltà eroico. Quando si tratta di Halo Infinite, il gioco è invece adattato a Normal, e ti senti automaticamente in questa avventura come qualcosa che ricorda un po’ l’eroe delle precedenti avventure di Master Chiefs. In breve, Halo Infinite è davvero impegnativo e alcuni dei combattimenti contro i boss sono davvero difficili. Non voglio dire che sia qualcosa del tipo Spiriti maligni, ma probabilmente morirai più di una volta lungo la strada, quindi la modalità normale è un po’ difficile da iniziare da qui e chiunque scelga di accettare la sfida dovrebbe essere pronto a combattere più di quanto pensi.

Impara come usare un gancio per catturare tutto

L’hook è la più grande novità di gioco in Halo Infinite e non è esagerato dire che cambia tutto. Se vuoi andare veloce, salta e puntalo verso il suolo di fronte a te, e otterrai un enorme aumento di velocità. O perché non catturare un fantasma in rapido movimento, quindi scaricare l’autista e prendere il comando? Forse raccogli un’arma potente nascosta dietro due enormi cacciatori o la spari contro le celle a combustibile che puoi quindi lanciare al nemico con una forza formidabile? Puoi persino afferrare gli avversari e volare nella loro direzione con un attacco violento. Dopo aver scalato con esso, ovviamente. Spesso prendersi del tempo per usare il gancio di presa può aiutarti molto lungo la strada. Quando inizi a ottenere Spartan Core, ti consiglio di iniziare massimizzando il tuo gancio del pugno prima di iniziare a migliorare la tua armatura, le abilità di trattino e simili. Con il gancio al massimo livello, hai tutti gli strumenti per ballare intorno ai combattimenti senza morire, sferrare attacchi devastanti e colpire bordi difficili.

READ  Mass Effect Legendary Edition risolve problemi piccoli e grandi

Non è un mondo di gioco aperto

Ho passato molto tempo ad esplorare Halo Infinite. Ho girato e controllato praticamente tutto, il che è divertente perché il mondo ha davvero molto da esplorare. Ma sono anche morto alcune volte quando ho provato ad accedere ad altre parti di Zeta Halo come mi sembrava ora. Dopo diversi tentativi falliti, mi sono reso conto di cosa intendesse 343 Industries quando dicevano che non era un mondo di gioco aperto. È semplicemente un mondo di gioco condiviso in cui tutto è connesso, ma non puoi muoverti liberamente tra tutte le parti. Invece, i (mega) mondi secondari dovrebbero essere pensati come livelli diversi che devi completare per avanzare in altri luoghi.

I marines sono molto cooperativi

Nei precedenti giochi di Halo, i Marines si mettevano spesso in mezzo. in un L’aura di combattimento si è evoluta Potrei far saltare in aria il cappello di un marine se sentissi di aver bisogno di più munizioni o della pistola che stava trasportando. Caricarli a morte con Warthog come se fossero coni da bowling umani dopo che li ho salvati da Coventures è stato semplicemente divertente. Tuttavia, in Halo Infinite raggiungono un obiettivo e vengono imprigionati qua e là, sia nelle basi che in luoghi nascosti. Se vedi un Marine legato a un palo, sparagli subito. In questo modo puoi ottenere aiuto in battaglia e i nemici almeno per un po’ si concentreranno sui tuoi riconoscenti marine invece che su di te. Seguono anche il viaggio il più lontano possibile, ma se salti una salita, ad esempio, rimangono dall’altra parte.

READ  iPhone 13 - Questo è ciò che Apple lancerà stasera

Assicurati di rispettare una serie di regole

La cattura delle basi operative avanzate di Halo Infinite è, purtroppo, uno dei pochi punti deboli del gioco. Non sono abbastanza diversi e diventano un po’ monotoni nel tempo. Ma è molto bello avere e ti dà una base dove puoi ordinare attrezzature, veicoli, portare Marines e usarli per viaggi veloci. Anche se non ti servono davvero tutti, averne un po’ renderà il viaggio dei Master Chiefs molto più facile e anche più divertente man mano che otterrai le cose che ti piace spendere. Inoltre, se sconfiggi boss segreti, troverai armi speciali nelle tue basi.

Porta SP4NKR come seconda arma

Il classico lanciarazzi Halo è stato introdotto di nuovo in Halo: Combat Evolved e da allora è continuato. Esiste ancora in Halo Infinite. Poiché il gioco è più difficile questa volta, potresti affrontare boss che rappresentano una vera sfida. Quindi, prima di andare in missioni storiche, mi assicuro di avere un SP4NKR completamente carico (due missili nella pistola, quattro di riserva) che non uso sempre. Durante le grandi battaglie in cui ho bisogno di due armi, metto da parte il lanciarazzi e lo raccolgo dopo aver tagliato tutto, per poi incontrare un potenziale boss di supereroi con l’arma più potente del gioco.

Uccidi grugniti e sciacalli

Lo sciacallo è qualcosa che imparerai a odiare nei grandi giochi. Il mondo è così grande che possono semplicemente sedersi follemente lontano e rendere la tua vita infelice. Anche le reclute sono un problema poiché sono davvero arcieri e indossano la tua armatura in duri duelli contro Bruti ed Elite. Quindi tendo ad assicurarmi che Grunts e Jackal vengano eliminati per primi a distanza di sicurezza. Almeno ogni sciacallo dovrebbe morire.

READ  Finalmente ci sono buone notizie per Cyberpunk 2077

Non devi fare tutto

Può essere travolgente guardare la mappa di Zeta Halo e rendersi conto di quanta azione secondaria ti aspetta, oltre a sapere che c’è dell’altro sotto forma di segreti nascosti nel mondo. Ma non devi fare tutto, non è necessario arrivare alla fine del gioco, e se non ti piacciono le storie secondarie o pensi che siano troppo ripetitive, fallo e concentrati invece sulla storia. . Halo Infinite ha una storia fantastica e ben scritta che non beneficia di essere trascinata fuori da un altro casino. Allora vorrai ancora fare un nuovo round su Heroic (credimi!), e quindi è giustificato provare di tutto.

aura infinita