Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Paura e odio – VG

Ottieni supporto: la madre di Britney è stata recentemente attiva nella lotta per rimuovere il suo ex marito come tutore di Britney. Foto: Vince Bucci/AP

La madre di Britney afferma che il padre e il tutore di Britney non sono in grado di mettere gli interessi della figlia al di sopra dei loro. Sembra dai documenti del caso della causa che Britney sta ora conducendo contro suo padre.

Inserito:

Britney Spears è sotto tutela controversa dal 2008, con suo padre, Jamie Spears, che ha il controllo completo della vita privata e delle finanze della star.

L’icona pop ha ora intentato una causa contro suo padre per rimuoverlo dal ruolo di tutore. Documenti del tribunale che VG ha ottenuto l’accesso per dimostrare che la mamma Lynne Spears sta prendendo una posizione chiara nella disputa familiare.

Jamie Spears non è in grado di mettere gli interessi di sua figlia al di sopra dei suoi, sia personalmente che professionalmente. La madre ha affermato in una dichiarazione di sostegno in relazione al processo che questa tutela non era nel migliore interesse di mia figlia.

– È come in custodia

Nei documenti del tribunale, la madre Spears ha spiegato di essere stata coinvolta nel caso durante un periodo di crisi nella vita di sua figlia, iniziato nel 2018 e continuato nel 2019.

Durante questo periodo, si dice che Britney Spears sia stata costretta a prendere farmaci per migliorare le prestazioni e ad entrare in un istituto sanitario – contro la sua volontà, ma con la benedizione di suo padre.

READ  Potrebbe essere una questione di tempo - VG

La madre descrive anche come per tutto il periodo il padre abbia esercitato un controllo microscopico e assoluto su tutti gli aspetti della vita della figlia.

– Tale interrogatorio costante è faticoso e spaventoso, come dice la madre.

Secondo la madre, il rapporto tra il padre di Spears e la star deve essere caratterizzato da coercizione, sfiducia e un rapporto di potere altamente distorto, con il padre che negozia costantemente ciò che la figlia può o non può fare.

Da quando la tutela è in atto, il rapporto si è ridotto alla paura e all’odio, dice la madre Spears.

Feste con la figlia: durante i processi in corso, la madre di Britney è molto critica sul coinvolgimento del padre nella vita di sua figlia. Qui, madre e figlia vengono fotografate nel 2000. Al centro si può vedere la sorellina di Britney, Jamie Lynn Spears. Foto: CHARLES BENNETT / AP

Nonostante l’apparente posizione al processo, la madre deve essere stata in precedenza relativamente fuori dai riflettori nel caso.

Secondo il sito web delle celebrità TMZ Il suo unico commento avrebbe dovuto essere che Britney sta bene, quando TMZ ha recentemente incontrato lei e il fratello di Britney, Brian, all’aeroporto di Los Angeles.

In un’intervista a Newyorkese All’inizio di luglio, riguardo alla causa e alla tutela, ha detto di avere sentimenti contrastanti su tutto.

– Non so cosa credere… C’è tanto dolore, tanta paura, disse allora.

Non siamo d’accordo su chi è la colpa

Dopo il crollo mentale pubblico della figlia della pop star nel 2007, si diceva che la madre fosse la prima essere d’accordo In esso, quello che a quel tempo era l’ex marito, divenne il tutore della figlia.

READ  - Dobbiamo assolutamente evitare di cadere nei terroristi - VG

Tuttavia, la tutela fu in seguito criticata, criticando, tra l’altro, le ingenti somme che Jimmy guadagnava dalla tutela.

Secondo la documentazione a cui VG ha accessoGrazie alla sua tutela, Jamie Spears ha ricevuto $ 16.000 al mese, $ 2.000 in più di quanto stanziato per sua figlia, più $ 2.000 in “spese d’ufficio”.

Ciò equivale a circa 160.000 NOK al mese.

Secondo padre Spears Tuttavia, è stata la madre a causare problemi nella vita della star. Accusa la sua ex moglie di traumatizzare e sfruttare la figlia per il proprio tornaconto in relazione al promemoria che ha pubblicato nel 2008.

guardiano In precedenza aveva scritto che il padre afferma di non aver avuto alcun controllo sugli affari personali di sua figlia per quasi due anni.

Conflitti molto: i genitori di Britney non sono d’accordo su cosa sia meglio per la loro figlia. Qui sono raffigurati mentre arrivano al processo a Los Angeles nel 2012. Foto: Nick Ut/AP

Jamie e Lynne Spears si sono sposati nel 1975 e hanno vissuto insieme per quasi 30 anni. per me Newyorkese Turbato fin dall’inizio.

Meno di due settimane prima della nascita di Britney, si diceva che la madre avesse chiesto il divorzio, che è stato poi ritirato.

Si dice che Britney abbia incoraggiato sua madre a chiedere il divorzio, cosa che ha fatto anche nel 2002. Tuttavia, molti famosi media hanno scritto che i due sono rimasti insieme per un po’ dopo il 2010.