Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Penso che tutti gli adulti possano ricevere la loro seconda dose entro metà ottobre – VG

Bastone finale: questa dose è stata offerta a una persona anziana a Drammenshallen già a gennaio, ma quanto tempo ci vorrà prima che tutti gli adulti in Norvegia ricevano la stessa offerta? FHI ha provato di nuovo a calcolarlo. Foto: Ole Berg-Rusten / NTB

L’FHI calcola che le persone di età compresa tra 18 e 44 anni dovrebbero aspettare fino a due settimane in più per la loro prima dose. Ma i ritardi per la seconda dose sono maggiori.

Inserito:

La Norvegia riceverà probabilmente 900.000 dosi in meno di Pfizer quest’estate NIPH e il governo avevano sperato. Il tempo tra la prima e la seconda dose dovrebbe essere esteso a dodici settimane contemporaneamente. Ma cosa significa vaccinare?

NIPH ne ha pubblicato uno nuovo Scenario Quando diverse fasce di età si aspettano che vengano somministrate la prima e la seconda dose di vaccino.

e mostra:

  • La nuova stima di quando tutti gli adulti avrebbero dovuto essere introdotti seconda dose, è la settimana 40-41. La settimana 41 è metà ottobre. Nello scenario precedente, hanno stimato la settimana 37.
  • NIPH si aspetta che tutti gli adulti vengano serviti prima dose Entro le settimane 31-32. Nello scenario precedente, hanno stimato la settimana 30. Cioè, un ritardo di una o due settimane, come riportato all’inizio della settimana.

Ora siamo nella settimana 24.

Controlla la tua fascia d’età

Qui puoi vedere cosa si aspetta l’FHI, in base alle 12 settimane tra la prima e la seconda settimana della dose – e che le persone che hanno ricevuto una dose di Pfizer, La seconda dose può essere ottenuta da Moderna. Questa è una stima per l’intero paese.

Questo è successo dallo scenario precedente:

  • Così, l’Organizzazione Internazionale per la Salute della Famiglia ha previsto Poco più di 900.000 Vaccini della Pfizer da giugno a settembre che sta già arrivando.
  • A causa di questo ritardo, l’FHI ha raccomandato di estendere il tempo tra la prima e la seconda dose da nove a dodici settimane. Ciò significa che ci vuole più tempo prima che tutti ricevano una seconda dose.
  • Poiché c’erano dosi più basse di Pfizer, l’FHI è stato aperto per le persone che hanno ricevuto una dose con Pfizer, per ricevere due dosi di Moderna.

Correzione: nella prima versione di questo caso è stato affermato che il precedente scenario FHI stimava la prima dose per tutti gli adulti alla settimana 29 e la seconda dose alla settimana 36. La settimana corretta è la settimana 30 e 37. Quindi il ritardo nella seconda la dose è di tre o quattro settimane, non di quattro o cinque. Questa patch è stata corretta alle 12:50 del 15 giugno 2021.

READ  Almeno otto persone sono state uccise dopo una sparatoria di massa