Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Perez: i contratti di Haaland o Mbappe sono impossibili senza la Premier League

Il presidente del Real Madrid Florentino Perez è deluso dal progetto della Premier League. Non crede a grandi trasferimenti quest’estate a causa delle risorse finanziarie dei club.

“È impossibile ottenere accordi come (Kylian) Mbappe e (Erling) Haaland in generale, e non solo per il Real Madrid senza la Premier League”, ha detto Perez al programma radiofonico Ellargiro.

– In generale, non ci saranno grandi trasferimenti quest’estate. Ha detto che quando il denaro non scorre dai club dei ricchi ai poveri, tutti soffrono.

I piani della Premier League sono crollati quando i sei club inglesi si sono ritirati. Si sono ritirati anche i tre club italiani e l’Atletico Madrid.

– Sono dispiaciuto e deluso dal fatto che stiamo lavorando a questo progetto da circa tre anni. Perez ha detto nell’intervista, che è stata riprodotta da marcatore.

– Ha detto che il format della Champions League è vecchio e interessante solo dai quarti di finale in poi.

non finito

Il presidente insiste sul fatto che il progetto della Premier League non è ancora finito e che i club non si sono ancora ritirati dalla Premier League.

– Si sbagliano, dice Perez di tutti quelli che pensano che il progetto sia già morto.

– È chiaro nel contratto che non puoi recedere. Ha detto che la maggior parte dei partecipanti sono registi che conoscono questo mondo.

Perez era destinato a guidare la nuova Premier League europea. Sorpreso dalla grande opposizione arrivata dopo l’annuncio.

Voleva salvare il calcio

Ha attirato critiche da tifosi ed ex giocatori senior e politici di alto livello e minacce di espulsione dal presidente UEFA Aleksander Ceferin.

READ  Big Club pagherà per Berge

– Non ho visto una tale aggressione da parte del presidente della UEFA e di nessuna delle autorità calcistiche dei paesi. Gioco a calcio da 20 anni e non ho mai visto minacce del genere. Era come se avessimo ucciso qualcuno. Era come se avessimo ucciso il calcio. Ma abbiamo cercato di trovare un modo per salvarlo, ha detto.

– Ha aggiunto: Forse non l’abbiamo spiegato bene, ma non ci hanno dato l’opportunità di spiegarlo.

(© NTB)