Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Politica norvegese, truffe | 150.000 email truffa inviate ai clienti Telenor: – Elimina email al più presto

Quando la Norvegia ha chiuso nel 2020, l’intera società ha dovuto adeguarsi e spingersi sulle piattaforme digitali. I truffatori hanno approfittato della situazione e sono emersi nuovi metodi di frode. Noi norvegesi siamo particolarmente vulnerabili.

Abbiamo un’elevata capacità di pagamento, siamo una delle società più digitali al mondo e scegliamo di crederci meglio. Inoltre, siamo stati da soli durante la pandemia, il che significa che dobbiamo fare più affidamento sui nostri sentimenti e valutazioni. Questi sentimenti sono cinicamente sfruttati dagli autori. Thorbjørn Busch, un esperto di sicurezza presso Telenor, dice a Nettavisen che la manipolazione sociale è il denominatore comune.

Elimina l’e-mail il prima possibile

Questa settimana, quasi 150.000 e-mail fraudolente sono state inviate ai client di posta elettronica di Telenor. Le e-mail sembrano provenire da Telenor e Online.no, chiedendo ai clienti di “aggiornare i metodi di pagamento” o di vedere un “nuovo messaggio privato”.

– Queste email non provengono da Telenor, anche se a prima vista possono sembrare così. Questo è in realtà un classico caso di frode fiscale e phishing classico, in cui i criminali cercano i tuoi soldi o altre informazioni sensibili.

È difficile dire cosa abbia aggirato i client di posta elettronica di Telenor, ma Busch sospetta che ci siano numeri oscuri significativi.

– Se hai ricevuto un’e-mail del genere, dovresti eliminare l’e-mail il prima possibile e almeno non fare clic su nessuno dei collegamenti, sottolinea Busch.

I truffatori hanno anche fatto un ulteriore passo avanti e hanno avvertito i clienti di Telenor di truffe e-mail fraudolente.

– Questo rende tutto più pessimista. Avvertendo di frode in un’e-mail fraudolenta, è probabile che siano in grado di attirare più persone nella trappola, poiché il messaggio assume una falsa apparenza di legittimità.

READ  estate sui binari

Leggi anche:Più di 440.000 corone raccolte per le vittime dei “truffatori di Tinder”: – completamente scioccato

In grado di imbrogliare codici BankID e password monouso

Busch afferma che in precedenza era più facile ricercare truffe a causa di siti Web cattivi o di un norvegese scadente, ma i truffatori sono diventati più abili nel corso degli anni. Tuttavia, a un esame più attento, sarà possibile vedere che i collegamenti non portano al sito Web di Telenor.

Ti verrà chiesto di accedere al sito per aggiornare i tuoi dati di pagamento. Se segui il link, puoi arrivare a una pagina che può assomigliare molto a quella di Telenor. Ma tutto ciò che inserisci qui andrà invece ai truffatori, che possono, ad esempio, prelevare denaro dalla tua carta.

I truffatori sono anche in grado di intrufolarsi in altre informazioni sensibili.

Abbiamo anche assistito a casi in cui i truffatori sono stati allo stesso modo in grado di imbrogliare i codici BankID e altre password monouso in base alle loro vittime, seguendo in tempo reale. L’e-mail ti incoraggia anche a “Tieni aperta la finestra (CODICE OTP SMS) nel tuo browser se la ricezione del codice è lenta”. Ciò supporta il sospetto che stiano cercando una password monouso, afferma Bush.

Le password monouso possono essere utilizzate per dirottare gli account utente. In secondo luogo, i criminali possono pagarti dei soldi o causare altro risentimento contro di te, aggiunge.

Fortunatamente, il gigante delle telecomunicazioni è stato in grado di fermare molte e-mail truffa.

Fortunatamente, siamo stati rapidamente informati di queste e-mail fraudolente e siamo stati in grado di inserire le pagine relative alle frodi nel nostro filtro di sicurezza Nettvern. Di conseguenza, i clienti di Telenor non potranno accedere a siti Web falsi, quindi non c’è nemmeno il rischio di lasciare informazioni private come password e numeri di carta di credito.

READ  Erling Braut Haaland - Rivela un piano di transizione

Leggi anche: Finanstopp Trym Riksen è stato minacciato di morte dopo essere stato maltrattato in una truffa su Facebook

Cresce l’ansia digitale

Nel 2021, Telenor ha bloccato 282 milioni di chiamate fraudolente a livello globale. 42 milioni delle chiamate erano in Norvegia.

– Questo numero è importante. Man mano che il terreno diventa più difficile, gli attori della minaccia devono rendere l’attacco più credibile e creare una scena migliore. Sto iniziando a diventare troppo avanzato.

Bush sottolinea che negli ultimi due anni gran parte della criminalità quotidiana si è spostata sulle superfici digitali.

– Ogni giorno siamo esposti a diversi tentativi di truffa, in tutti i canali digitali. Quando la nostra attività quotidiana su dispositivi mobili o online viene vista come una potenziale trappola, fa qualcosa per le persone. Nello stesso momento in cui siamo incoraggiati – e talvolta costretti – a passare a soluzioni digitali, ci sono alcuni che nel processo diventano più vulnerabili di altri, e quindi anche più ansiosi, osserva Bush.

Per alcuni, è un’ansia digitale.

– Penso che la maggior parte delle persone abbia provato questa sensazione molte volte. Indipendentemente dalle preoccupazioni o meno, la mia esperienza è che pochissimi norvegesi “si alzano e annuiscono” sui metodi in atto, le conseguenze e le contromisure che possono essere prese per proteggersi dagli attacchi digitali, aggiunge Bush.

Ora l’esperto di sicurezza vede la necessità di aumentare la conoscenza nella società. Questa non è più una materia facoltativa, ma i norvegesi dovrebbero studiarla e saperne di più.

Ora vediamo che il problema sta peggiorando al punto che sarà necessario un maggiore sforzo congiunto per aumentare la competenza generale della popolazione in merito alla sicurezza digitale e alle frodi. Qui, l’istruzione pubblica digitale è la chiave per aumentare la conoscenza. Vediamo grandi numeri, ma anche attacchi molto complessi e mirati che le persone vengono ingannate.

READ  Il Tottenham si batte per il teschio più grande di tutti

Bush fa notare che il bisogno esiste in tutte le fasce d’età, specialmente negli anziani.

– Sono stati quasi costretti a connettersi a Internet e al cellulare. Qui hai un gruppo debole e dobbiamo assicurarci che ottengano un buon spettacolo e un buon allenamento. Inoltre, dobbiamo generare più informazioni in altre lingue. È così che raggiungiamo tutti nella nostra società, conclude Bush.

Leggi anche: Asbjørn ha dovuto acquistare elettricità a un prezzo molto più alto del prezzo spot: – Assolutamente selvaggio