venerdì, Giugno 21, 2024

Premier League inglese, Liverpool | Il Liverpool ha ottenuto una vittoria importante nella battaglia per un posto in Champions League

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

Liverpool-Wolverhampton 2-0 (0-0):

Si parla di Liverpool che avrà una fatidica settimana della stagione.

Mercoledì, hanno fatto il lavoro nelle prime due partite casalinghe quando hanno vinto 2-0 in casa dei Wolves dopo i gol di Virgil van Dijk e Mohamed Salah.

La vittoria significa che il Liverpool si mangerà il Tottenham Hotspur, attualmente quarto nella Premier League inglese.

Ex giocatore del Liverpool: – Devono ritrovare la fiducia

Domenica visiterà il Manchester United, in quella che sembra essere una partita molto importante per entrambe le squadre.

Dopo la partita del Liverpool contro il Crystal Palace di sabato, l’ex giocatore del Liverpool Jamie Redknapp ha spiegato l’importanza della vittoria del Liverpool sul Wolverhampton e dell’imminente partita contro il Manchester United.

– Ha detto nello studio Sky Sports dopo la partita 0-0 che la stagione del Liverpool dipende quasi dalle prossime due partite.

Redknapp è stato chiaro sul fatto che come giocatore del Liverpool sei abituato a gestire la pressione e che questo è qualcosa a cui i giocatori sono abituati e che non appena vengono rilasciate le liste delle partite, i giocatori cercano le partite decisive.

– Tutto può cambiare se vincono a metà settimana e il 5 marzo (Manchester United). “Allora, all’improvviso, i Big Four saranno un’ambizione realistica, che penso ancora possano gestire”, ha detto l’esperto, che ha anche aggiunto, aggiungendo anche:

– Devono ritrovare fiducia e fiducia in casa, perché potrebbero averne perso un po’ dopo la partita contro il Real Madrid. Penso che siano le partite a fare davvero la differenza.

Grande opportunità

Cinque minuti prima dell’intervallo, Harvey Elliott ha sfruttato una grande opportunità. Quando le squadre sono andate in contropiede sullo 0-0, c’era un giovane visibilmente frustrato.

READ  Calcio, sport | Kristoffersen si aggiorna ancora di più con la Salernitana

– Rolf Otto Eriksen di Fiplay ha commentato che scuote la testa a metà tempo perché sa che avrebbe dovuto portare il Liverpool in vantaggio.

Poco dopo l’orologio l’intera squadra di Anfield pensava che Darwin Nunez avesse portato i padroni di casa in vantaggio, ma il gol è stato annullato dal VAR dopo che Diogo Jota ha commesso un fallo su Max Kelmann poco prima del gol.

Virgil van Dijk ha mostrato forza bruta portando il Liverpool in vantaggio dopo aver avuto due possibilità.

È Virgilio van Dyck. L’urlo di Eriksen è stato segnalato.

Poco dopo, anche Salah è stato in attacco per il Liverpool e ha raddoppiato il vantaggio. In tal modo, il Liverpool si è assicurato una vittoria tanto necessaria nella battaglia per il quarto posto in Premier League.

L’ex giocatore del Newcastle Darren Ambrose, ora con Sky Sports, non è stato molto colpito dal Liverpool o da Salah.

È stata una serata confortevole per il Liverpool. Non erano al loro meglio e non hanno giocato affatto bene. Due minuti sotto porta hanno vinto la partita. L’esperto ha dichiarato: “Non credo che Klopp sarà soddisfatto della prestazione, ma sarà felice di ottenere questa difficile vittoria”.

– Questa è una brutta vittoria e un brutto gol di Salah, che era sciatto, non ha tenuto affatto la palla, riferisce Ambrose su Salah.

L’Arsenal passa al Manchester City

L’Arsenal avanza nella Premier League inglese. Mercoledì hanno vinto 4-0 contro l’Everton in casa dopo che Bukayo Saka, Gabriel Martinelli x2 e Martin Odegaard hanno segnato.

Così, aumentano il divario con il Manchester City e ora guidano la Premier League inglese di cinque punti contro i Light Blues di Manchester.

READ  - Questo non dovrebbe accadere - NRK Sport - Notizie sportive, risultati e programma di trasmissione

Con le marcature e gli assist di Saka, l’inglese è diventato uno dei giocatori più giovani a superare i 50 gol in Premier League, dietro solo a Michael Owen, Wayne Rooney, Robbie Fowler, Cesc Fàbregas e Chris Sutton.

Qui puoi leggere di più sulla partita tra Liverpool e Wolverhampton:

More articles

Latest article