giovedì, Giugno 20, 2024

Preparatevi a nuove esperienze di gusto da Grorud

Must read

Ernesto Conti
Ernesto Conti
"Scrittore. Comunicatore. Drogato di cibo pluripremiato. Ninja di Internet. Fanatico della pancetta incurabile."

Circo culinario della birra 2024:

I biglietti per il Culinary Beer Circus 2024 saranno in vendita questo mercoledì. Il successo della “Party Night” di quest’anno si concentra ora su diversi fornitori locali. Jorn Itar Kwik può già rivelare che uno chef italiano verrà al Crowroot Community Center.

Pubblicato

Aggiornato 31 agosto 23 alle 10:34

Kvig, l’uomo dietro l’azienda Ølsirkus, è orgoglioso di portare l’offerta culinaria alla comunità locale. Lo scorso febbraio ha organizzato una serata di cibo esotico e birra, dove è stato ben accolto. Ora vuole creare un’eredità al Grorud Community Center.

– Un numero incredibile di persone è venuto all’inizio di quest’anno ed è stato fantastico sentire quanto fossero soddisfatte e che avessero avuto una vera esperienza di gusto. Quando ho voluto organizzarne un altro ho fatto una scelta non tradizionale Vale assolutamente la pena vivere un’esperienza enogastronomica raffinata a Groruddalen, spiega Kvig.

GRORUDDØLER: Jørn Idar Kvig vive a Grorud da 12 anni ed è uno chef e birraio qualificato. Porta quella conoscenza al Crowroot Community Center. Una foto della prima serata di festa di Kvig all’inizio del 2023. (Foto: Henrik Fjørtoft Sporsheim)

Ha pensato che fosse molto divertente incontrare persone “normali” che non erano esperte di birra lo scorso febbraio, ma hanno potuto passare la serata imparando e degustando. Kvig spera che ce ne saranno di più nel nuovo anno.

Gusta e impara: il Culinary Beer Circus non riguarda solo cibo e bevande. Gli ospiti hanno appreso dei prodotti e della birra che sono stati serviti. (Foto: Henrik Fjørtoft Sporsheim)

Attori locali

L’obiettivo di Kvig per il 2024 è quello di creare più attori locali dell’industria alimentare e della birra. La serata è una collaborazione tra diversi birrifici, venditori di cibo e chef, dove gli ospiti possono gustare una varietà di cucine abbinate a degustazioni di birra. Contattato dal giornale all’inizio dell’anno, Krorudalen ha voluto mostrare tutto ciò che aveva da offrire.

READ  Il revisore MGP di Docladet si rifiuta di tifare Dix per la finale: - No, no, sei dell'Est?

– Voglio che vivano la birra e il cibo insieme a un nuovo livello, qualcosa di più della semplice birra e pizza. I birrifici possono vedere un nuovo valore vpronto a collaborare con i produttori alimentari, afferma Kvig.

Sono stati confermati due attori, tra cui la Knittel Chocolate Factory. Ma nonostante l’eccitante cast locale, ce ne saranno anche alcuni esotici. Nella squadra c’è un iconico birrificio italiano. Stanno anche mandando un capo chef di Birra Paladin a lavorare con Eric e Pedro che si occupano del cibo.

Conosciuta nel settore televisivo: sin dal suo lancio nel 2012, la società di catering Eirik & Pedro è stata utilizzata in molte produzioni televisive norvegesi. 71° Nord, Hele Norge Baker, Senkveld, Idol, Norske Talenter e Alt per Norge. Hanno sede presso il Grorud Community Center e sono responsabili del cibo durante il Culinary Beer Circus. (Foto: Henrik Fjørtoft Sporsheim)

Come quest’anno, il primo sabato di febbraio si svolgerà il Culinary Beer Circus 2024 e Kvig scommette sul tutto esaurito.

Il giorno prima Kvig organizzerà anche una giornata professionale per l’industria alimentare e delle bevande. Sono previsti workshop con una combinazione di birra e cibo e un’occasione d’oro per condividere esperienze del settore.

More articles

Latest article