Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Prezzo Foya e consegna gratuita

Prova anche tu un abbonamento pro Solo 1 corona nel primo mese E l’accesso alle cose più importanti e Numero di vantaggi per i membri

(Elbil24): Dalla nostra audizione abbiamo ricevuto BYD Tang, Hongqi E-HS9 e NIO ES8. Stiamo parlando di grandi SUV elettrici cinesi, con chiare ambizioni di sfidare marchi premium come BMW e Audi.

E ora il club ottiene un nuovo membro: Voyah Free.

Ancora una volta, si tratta di una grande e potente donazione dalla Cina, a un prezzo inferiore rispetto ad auto similmente selezionate da concorrenti tedeschi.

E ci sono segnali che le riserve dei norvegesi sui marchi poco conosciuti stanno svanendo. Ad esempio, BYD ha registrato quasi 2.500 Tang in Norvegia in un anno e più di 1.200 copie della maestosa Hongqi E-HS9 stanno ora vagando per le strade norvegesi.

200 copie già in barca

Ora tocca a Voyah e l’importatore norvegese Electric Way ha grande fiducia nel nuovo arrivato. L’azienda è nata dal gruppo di automobili Suland.

Per noi era importante essere qui per due motivi. In primo luogo, per mantenere e costruire sulla relazione unica e stretta che abbiamo avuto con Voyah come produttore. Secondo, ma non meno importante, chiarire ai clienti in Norvegia che l’intero progetto Voyah è personale per noi e che noi stessi siamo il garante della consegna e della qualità che promettiamo ai clienti, afferma Torje Aleksander Sulland, CEO di Electric Way, in un comunicato stampa.

L’auto è stata varata a giugno e le prime 200 auto sono state ora caricate su una barca a Wuhan, intitolata Norvegia. La Norvegia è anche il primo mercato al di fuori della Cina in cui sono disponibili le auto Voyah. In Cina, Voyah Free è in esecuzione dallo scorso autunno.

READ  Fiat 128: auto dell'anno - e in anticipo sui tempi

L’importatore afferma che le prime auto saranno consegnate ai clienti norvegesi a novembre, in tempo prima dell’inizio della tanto discussa imposta sul valore aggiunto (IVA) sull’auto elettrica, cosa che probabilmente accadrà a partire dalla fine dell’anno.

Questo è Foya gratuito

Così, il Voya Free è un grande SUV elettrico, lungo circa cinque metri, largo due metri e pesa 2.330 chilogrammi. La potenza combinata dei motori è di 483 CV, sufficienti per spingere il Don da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi.

Il pacco batteria è di 100 kWh, che è sufficiente per dare all’auto un’autonomia fino a 500 km. La potenza massima di ricarica è di 125 kW. È leggermente inferiore ai concorrenti europei, ma non sapremo nulla della curva di carica finché non la testeremo. Secondo Electric Way, ci vogliono 40 minuti per raggiungere l’80 percento della capacità, in condizioni ottimali.

Inoltre, l’auto offre 560 litri di bagagliaio + vano bagagli sotto il cofano. Il peso massimo del rimorchio è di 1840 kg e il Free può sopportare anche un carico sul tetto fino a 75 kg.

La variante presentata sul mercato norvegese ha la trazione integrale, che, per così dire, è completamente equipaggiata e costa 719.000 NOK. Gli pneumatici invernali e un rimorchio costano di più, così come alcuni colori di vernice.

L’Elbil24 tornerà con maggiori dettagli una volta che l’auto sarà stata testata.

READ  Venerdì forte a Wall Street con titoli tecnologici oltre il tre percento più: - C'è una specie di tiro alla fune sulla paura