Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Questi prendono parte a sondaggi governativi su Hurdalsjøen – VG

Rappresentanti dell’APS: i laburisti inviano il vice leader Hadia Tajik e il leader del partito Jonas Gahr Store nella delegazione di esplorazione a Hurdalswin.

Il Partito Laburista, il Partito di Centro e il Partito Socialista Popolare inviano due rappresentanti ciascuno a Hurdalsjøen per indagare se ci sia una base per un governo a maggioranza rosso-verde.

Inserito:

VG ha ricevuto la conferma di chi saranno il Partito Laburista, il Partito di Centro e i rappresentanti dell’SV nelle elezioni governative che inizieranno giovedì all’Hurdalsjøen Hotell. È stato chiarito che ciascuna parte invia due rappresentanti.

Per il Partito Laburista, parteciperanno il leader del partito Jonas Gahr Store e il vice leader Hadi Tajik. Per il Partito di Centro, parteciperanno il leader del partito Trygve Slagsvold-Widom e il leader del parlamento Marit Arnstad. Per SV, parteciperanno il leader del partito Audun Lysbakken e il vice leader Kirsti Bergstø.

Secondo VG Information, i sondaggi dovrebbero iniziare alle 10 di giovedì.

– Attendiamo con impazienza le esplorazioni a Hurdalsjøen e stiamo lavorando per un nuovo governo che abbia una politica forte per ridurre le differenze e superare la crisi ambientale, afferma Lysbakken in un commento a VG.

Rappresentanti SVS: vice leader Kirsti Bergstø e leader del partito Audun Lysbakken.

Aperto a SV

La scorsa settimana, Støre ha avuto colloqui sia con Lysbakken che con Vedum per discutere il risultato delle elezioni e la via da seguire.

Durante la campagna elettorale, il Partito di Centro ha espresso scetticismo sull’adesione a un governo con la SV e Widom ha insistito sul fatto che voleva un “governo socialista/laburista”.

READ  Il rilascio del figlio del dittatore: cosa è successo al resto del clan Gheddafi? - NRK Urix - Notizie di documentari stranieri

Ma dopo una riunione lunedì nel nuovo gruppo parlamentare del Partito di Centro, il partito ha aperto le porte alle esplorazioni sia con il Partito socialdemocratico che con il Partito laburista.

– Abbiamo un tour di gruppo oggi. Siamo giunti alla conclusione che attraverso i sondaggi vogliamo trarre le basi di qualsiasi negoziato. Widom ha detto che ho detto a Støre che anche SV può partecipare a tale round poiché stiamo verificando se ci sono le basi per i negoziati. lunedì pomeriggio.

Rappresentanti SPS: leader parlamentare Marit Arnstad e leader del partito Trygve Slagsvold Widom.

Hanno fatto un piano

in un Martedì l’intervista a VG, Jonas Gahr Store non dirà se hanno preparato un elenco di questioni per i sondaggi.

Dovresti iniziare con i casi difficili o con quelli con cui sei d’accordo?

– Non credo che allenterei molto il velo su di lui. Ho le idee chiare su come dovrebbero andare queste conversazioni. Li ho già installati con Audun e Trygve e penso che possa essere un buon inizio.

Rispose affermativamente che i vertici dei tre partiti avevano elaborato un piano. Martedì non hanno deciso se avrebbero lavorato durante il fine settimana.

– Sabato la cena del Parlamento al completo. “Non credo che dovremmo sederci e indagare in quel momento”, ha detto Store.