Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Questo scarico fornirà gas norvegese alla Polonia – E24

Uno scafo sottomarino da 215 tonnellate delle industrie norvegesi Randaberg contribuirà a garantire il gas norvegese alla Danimarca e alla Polonia e sarà calato sul fondo del mare in Danimarca a dicembre. Dal prossimo anno entrerà in funzione il gasdotto baltico.

Questa struttura collegherà l’Europipe II al nuovo Baltic Pipe, che invierà il gasdotto norvegese in Danimarca e Polonia.

Inserito: Inserito:

Danske Energy Rapporti La gigantesca struttura è ora in fase di test a Stavanger. A dicembre verrà calato a una profondità di 40 metri sul fondo del mare a circa 105 chilometri al largo della costa occidentale della Danimarca.

La struttura Plem sta per Pipeline End Manifold e il nuovo tubo del gas Baltic Pipe si collegherà al norvegese Europipe II. Ciò aiuterà il flusso di gas norvegese verso la Danimarca e la Polonia dall’ottobre 2022.

– È fantastico vedere l’evoluzione di PLEM dalla grafica alla realtà e vedere la scala della struttura, afferma Mark Christian Degen Eskesen in Messaggio.

Eskesen è tecnicamente responsabile del collegamento dei tubi baltici alla rete di gasdotti norvegese.

La Norwegian Randaberg Industries offre la struttura, che è lunga 19 metri, larga 12,5 metri, alta 3,5 metri e pesa 215 tonnellate. Europipe II è stato contattato in collaborazione con Gassco, che gestisce il sistema di gasdotti norvegese, e i fornitori di servizi tecnici Equinor e Subsea 7.

Il costo totale di Baltic Pipes era stomaco per Tra 12 e 16 miliardi di corone danesi, ma Energinet aveva precedentemente riportato superamento dei costi sulla parte danese del tubo. I Baltic Pipes saranno in grado di trasportare dieci miliardi di metri cubi di gas all’anno e una nuova fonte di gas potrà contribuire ad aumentare sicurezza dell’approvvigionamento in Polonia.

La sicurezza dell’approvvigionamento diventa una questione importante in periodi di alti prezzi dell’energia. Di recente, i prezzi del gas in Europa sono stati molto alti, a causa del calo delle scorte di gas, della forte concorrenza per il tonnellaggio globale delle navi di gas naturale liquefatto (GNL) e della riduzione delle spedizioni dalla Russia. Ciò sta mettendo sotto pressione i consumatori e ha portato i principali utilizzatori di gas come Yara a interrompere la produzione.

Questa mappa mostra dove dovrebbe andare il tubo del Baltico.

Leggi anche

Dalla Norvegia alla Danimarca, Polonia, Paesi baltici e Finlandia: ecco i nuovi gasdotti

Piano tariffario Europepipe

Europipe II è un gasdotto di 658 km che va da Kårstø a Rogaland a Dornum in Germania, entrato in funzione nel 1999, Secondo Equinore. Fin dall’inizio, il tubo era dotato di un raccordo a T e di due valvole, in modo che i danesi potessero collegarsi, secondo Energinet.

Fino al prossimo anno, questo accadrà. Quando la struttura Plem è in posizione sul fondo del mare, l’appaltatore misurerà l’aspetto che dovrebbero avere le sezioni di tubo che collegano le due strutture, per garantire un adattamento migliore, secondo Energinet.

Il contatto effettivo deve essere effettuato dai subacquei.

Quest’estate è stato riferito che il tubo del gas potrebbe minacciare roditori, pipistrelli e due tipi di lumache, e quindi i lavori si sono fermati. Da allora, ci sono state segnalazioni di parti del lavoro può ricominciare Nel frattempo, Energinet sta lavorando per ottenere un nuovo permesso ambientale per il progetto. Ci sono state anche manifestazioni contro il progetto.

Leggi anche

Roditori e pipistrelli fermano miliardi di gasdotti dalla Norvegia

– scheletro di mostro

Eskesen ha detto che è uno scheletro di mostro Messaggio l’anno scorso.

“Quando il Baltic Pipe è acceso, solo il gas scorrerà attraverso di esso, ma è necessario occuparsi dell’avvio e dei vari processi”, ha affermato.

La struttura del Plem è, tra l’altro, importante per le ispezioni. È importante poter inviare i “pig” (PIG) ​​attraverso i tubi del gas da ispezionare. Uno maiale È un’abbreviazione di “Pipeline Check Gauge”, ovvero attrezzatura di ispezione.

Questo è il PLR, o “ricevitore dell’espulsore di maiale”, che viene utilizzato per inviare apparecchiature di screening (PIG) ​​attraverso i tubi del gas.

“maiali intelligenti”

I cosiddetti maiali vengono inviati attraverso i tubi per verificare se ci sono ammaccature o punti deboli che devono essere corretti. Ci sono “maiali stupidi” che puliscono i tubi e “maiali intelligenti” con apparecchiature di misurazione più sofisticate.

I maiali vengono inviati tramite il PLR, o “ricevitore lanciatore di maiali”, che viene ora testato prima di essere installato sul fondo del mare e fissato al telaio PLEM. Questo accadrà con la Seven Oceanic a dicembre.

— Sarei riluttante a trovarmi in una posizione sulla nave e scoprire che il ricevitore Pig Launcher e il PLEM semplicemente non combaciano, dice Eskesen.

In caso di danneggiamento del tubo da Europipe II a terra in Danimarca, che è chiamato il gasdotto di derivazione EPII, è possibile interrompere il trasporto del gas.

Leggi anche

Danimarca e Polonia valutano i gasdotti norvegesi

READ  Norges Bank aumenta i tassi di 0,5 punti percentuali - E24