Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Qui, Haugesund infrange le regole – ottiene riferimenti da NFF – VG

Si sono allenati all’interno: l’FK Haugesund ammette di essersi allenati al chiuso per tre giorni. Qui dalla seduta di giovedì. Foto: Morten Asbjornsen

Nei giorni scorsi, il club d’élite dell’FK Haugesund si è allenato al chiuso con una rosa al completo, contro le regole del grande calcio. Ora la direzione del club si sdraia e si scusa.

Pubblicato:

Negli ultimi giorni, l’FK Haugesund ha infranto il miglior protocollo di calcio della NFF e si è esercitato al suo interno.

VG era presente allo Storhall Karmøy il giovedì e il venerdì. Lì, Haugesund ha condotto sessioni di formazione con un’intera squadra. In ciascuna delle sessioni di giovedì e venerdì, c’erano circa 20 giocatori in sala. Durante la formazione sono state create anche diverse altre case mediatiche.

Collaborazione editorialeDiscovery +

Guarda le serie Elite e OBOS League in diretta su Discovery +

– Ci stiamo solo sdraiando. Si può solo dire che questa era una valutazione falsa. Ma è nata da una buona idea per quanto riguarda gli infortuni e le buone condizioni di allenamento, afferma il direttore sportivo dell’FKH, Eric Obidal.

Spiega che il club soffre di cattive condizioni e strutture all’aperto.

Sappiamo benissimo che nel protocollo c’è una regola in base alla quale dovremmo allenarci fuori, ma nella situazione in cui ci trovavamo, dove viviamo rigorosamente in gruppo, ci siamo allenati al chiuso per tre giorni. Capiamo che sia un errore e ci scusiamo, dice O’Bidal.

E conferma che trasferiranno effettivamente l’allenamento da sabato.

Richiedi una dichiarazione scritta

Il miglior protocollo di calcio È un insieme di regole stabilite dal calcio che si applicano a tutti i club del calcio principale, sia uomini che donne.

READ  Prathin, la figlia di Klas Brady: "Sono a dir poco arrabbiata"

Il protocollo facilita il calcio durante le partite e gli allenamenti durante la pandemia. I regolamenti stabiliscono che:

“La formazione dovrebbe essere svolta all’aperto dove il rischio di infezione è minore”.

REFSER HAUGESUND: Lise Klaveness dice che il tirocinio è una chiara violazione del protocollo e NFF ora esaminerà come procedere con la questione. Foto: Stian Lysberg Solum / NTB scanpix

NFF conferma di essere in contatto con FK Haugesund sul caso, dopo che VG ha contattato.

Questa è una chiara violazione del protocollo di addestramento. Tutti gli allenamenti e tutte le partite di allenamento si svolgeranno ora all’aperto. Ciò deriva chiaramente dal miglior protocollo di calcio e viene comunicato ai club in molti modi diversi, afferma Liz Clavines, manager di calcio della NFF.

Dice che ora sono in contatto con Haugesund per ulteriori informazioni sugli abusi.

Ora richiederemo una dichiarazione scritta al club e all’inizio della prossima settimana esamineremo come procedere, afferma Clavines.

I club si sono trasferiti

Il calcio ha introdotto una serie di regole per ridurre il contatto tra i giocatori fuori dal campo. Tra l’altro i giocatori devono incontrarsi direttamente sul campo di allenamento e recarsi al loro posto subito dopo la seduta, e non devono avere alcun punto di incontro all’interno.

Di solito i club che stanno al chiuso nei corridoi devono uscire. Tra loro ci sono donne LSK. Scrive che di solito vivevano nella LSK Hall, ma dovevano trasferire l’addestramento a Maricoline RB.

Siamo l’unica squadra della serie superiore a cui non è permesso essere in casa. Certo, siamo felici di poterci allenare di nuovo, ma vogliamo tornare. Non penso che il significato sportivo sia troppo, ma è qualcosa nella LSK Ballroom in cui ci troviamo, dice LSK Women – Capitan Emilie Havey a RB.

READ  m | Ucraina con un meraviglioso recupero. Poi Dumfries è diventato il grande eroe

Vedi altre statistiche della serie Elite su VG Live.