Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Razer Wolverine V2 Pro

Razer Wolverine V2 Pro

Sony descrive in dettaglio il rilascio del proprio controller professionale per PS5, il DualSense Edge, e mentre il prodotto in questione è diventato controverso a causa dell’annuncio di Sony di una durata della batteria leggermente inferiore, è anche la prima volta che il gigante della tecnologia e dei giochi non ha solo si sono affidati a terze parti di fiducia per realizzare accessori per la loro piattaforma: ora stanno entrando in azione da soli.

Quindi cosa significa questo per un produttore come Razer, che ha appena rilasciato una versione aggiornata di Wolverine Pro per PlayStation 5 in particolare? Bene, ciò significa che le funzionalità devono essere viste rispetto al DualSense Edge.

Ed è iniziato davvero male. Non solo il Wolverine V2 Pro è più costoso del DualSense Edge misurato da MSRP ($ 199 contro $ 249), ma ottieni anche molto meno da Razer. Non c’è custodia da viaggio, nessun posto dove riporre il cavo e nessun meccanismo di ricarica come Xbox Elite Series 2 di Microsoft: ottieni anche solo due mazzi extra per la tua levetta analogica. Non due gruppi. solo due.

Quindi è abbastanza audace quando parliamo di un prodotto che riguarda principalmente la personalizzazione e l’ottimizzazione individuale di qualcosa per renderti migliore nel gioco e garantire un’esperienza complessiva più soddisfacente.

Questo è un annuncio:

Questo non vuol dire che Wolverine V2 Pro non abbia delle buone carte nella manica. Per coloro che pensano che le levette analogiche debbano essere compensate, come su Xbox, possono trovarle qui, e sia l’illuminazione Chroma che il D-pad sono migliori con otto clic mecha discreti che sono incredibilmente soddisfacenti da usare. In generale, anche i pulsanti frontali del controller sono meccanici e quindi più reattivi rispetto ai controller concorrenti.

READ  Sarebbe perfetto per Apple

Ma ci sono problemi anche qui. Le impugnature più corte significano che il controller è posizionato molto in avanti nelle tue mani, specialmente se hai braccia grandi come la parte inferiore. Questo può essere più accurato in sessioni brevi e garantisce una modalità più avanzata, ma rende anche il controller semplicemente scomodo da usare per lunghi periodi alla volta. D’altra parte, un totale di sei pulsanti programmabili sono di facile accesso, che sono facili da rimappare tramite l’app dedicata di Razer.Tuttavia, questi pulsanti non sono rimovibili, come su Xbox Elite Series 2, e sono anche di plastica,

Razer è anche orgoglioso di HyperTriggers, gergo di marketing per il fatto che i grilletti possono essere aperti o chiusi, un concetto abbastanza semplice che è preferibile se non vuoi il clic graduale, ma l’immediatezza di un singolo pulsante R2 in uno sparatutto che è. ..beh, aprendo gli occhi. Ma, ancora una volta; A differenza di Xbox Elite Series 2, ci sono solo due impostazioni; Completamente aperto e completamente chiuso, non c’è così tanto viaggio, ovvero lo spazio tra la parte superiore e inferiore di un dato clic come su un normale DualSense o DualSense Edge.

Razer Wolverine V2 Pro

Questo è un annuncio:

Non abbiamo ancora finito, perché ad es YourSixStudios Ho anche sperimentato una zona morta un po’ rigida in giochi come Call of Duty: Warzone e Apex Legends, dove ho dovuto tenere la levetta analogica più a lungo del solito prima che il controller rilevasse il movimento. Il problema non è stato un problema, ma solo averlo, anche con l’ultimo firmware, potrebbe essere sufficiente.

READ  Ciò sconvolgerà Apple

Il controller è assemblato magnificamente, non c’è dubbio, e ci sono molti piccoli tocchi intelligenti qua e là che trasudano l’ingegnosità di Razer. Ma quando un grande pulsante di disattivazione dell’audio può solo disattivare l’audio di un auricolare basato su jack locale e non di uno wireless come puoi fare con un normale DualSense? Ahia. Combinalo con la mancanza di vibrazioni e feedback tattile sui grilletti, e questo è solo uno strano insieme di compromessi che sono molto più costosi della concorrenza principale.

Altrimenti, grazie Razer.