Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Recensione dell’album di Dolly Parton «Run, Rose, Run»: Maturity – VG

Lunga carriera: Dolly Parton si è laureata con il romanzo e l’album quest’anno. Qui da una performance ai CMA Awards di Nashville nel 2020.

48 (!) album nella sua carriera, Dolly Parton rimane molto rilevante. Non sono i suoi produttori.

I dadi VG mostrano 4 punti

Album: Paese
Dolly Parton
“Corri, Rose, corri”
(Falena)

Nell’attuale millennio, Dolly Parton ha già pubblicato dieci album. Come nelle registrazioni in studio.

Se aggiungi musica di film e registrazioni dal vivo, l’elenco termina alle 18. Inoltre, ci sono varie registrazioni di musica “dalle 9 alle 5” e film di Natale. per citare qualcosa.

Per la prima volta, il 76enne, che è molto produttivo, scrive anche un romanzo.

Secondo l’editore, “Run Rose Run” è un thriller su un giovane cantante/compositore in viaggio verso Nashville. Qui dobbiamo passare all’inglese per evidenziare la sfumatura della “determinazione a fare tutto il necessario per sopravvivere”.

Secondo coloro che hanno avuto il permesso di leggere (il libro uscirà oggi, 7 marzo), ovviamente anche questa è una cosa, signori Barton. James Patterson, la macchina di authoring che ha anche assistito l’ex presidente Bill Clinton in un thriller del 2018, ha aiutato. Patterson è anche noto per aver trascorso poco più di 12 ore a completare un libro. È più veloce di quanto la maggior parte delle persone possa leggere.

Inoltre, non ha contribuito all’album comunque Colonna sonora.
Tuttavia è importante notare che “Run, Rose, Run” ha un Parton più concentrato di quello che si è sentito in pochi anni. Anche la copertina del suo 48esimo album sembra più ponderata di lui Quartiere È chiaro che uno ha da parte per il design Ultimi album.

READ  Il matrimonio di Henrik Elfjord Borg e Lisa Ankermann:

Musicalmente parlando, ci dice, Parton è ancora nascosto al suo ultimo picco di carriera. Un album in cui riporta la sua visione creativa all’inizio della sua carriera, con l’aiuto di Rick Rubin e un dispositivo visionario.

Questo non è l’album.

“Run Rose Run”, invece, è l’idea di una tale versione. Un album in cui è probabile che le canzoni diano più significato con il libro.

Blue Bonnet Breeze è una danza bluegrass leggera. Il cantante Barton è più amichevole e gentile che mai. La canzone di apertura “Run” mostra che il banjo, il violino e lo strumento di danza spessa del Tennessee rimangono il gold standard nel genere. “Snakes in the Grass” è country rock il prato È consentito fare rima con “Attento al culo”.

Il più grande potenziale successo si riduce a “Woman Up”. È del tutto possibile che questoNon lo prenderai sdraiato»—La canzone coperta dal topo potrebbe sollevarsi dall’album se non fosse stato per la sfida generale: la produzione è piatta, prodotta in serie e poco entusiasmante. Senza l’energia e il livello generale di qualità per il personaggio principale, sarebbe crollato completamente.

Si possono, ovviamente, tracciare parallelismi con un’altra stella molto antica. Per Neil Young Ovviamente, Dolly Parton fa esattamente quello che vuole.

La differenza è che mentre Neil Young usa la sua vecchiaia per dare l’esempio Applicare l’arte ai principisperanza dal vivo Dolly Parton ha davvero impostato il suo ultimo album, “Determinato per fare qualunque cosa serva per sopravvivere”.

Negli anni Cinquanta può succedere.