Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Recensione di Everspace 2 – Gamereactor

Recensione di Everspace 2 – Gamereactor

La missione mineraria fallisce. Sei stato rapito e stai cercando di scappare quando un’intera flotta prende d’assalto la base che stai assediando. Tutti sembrano essere fuori di te, ma grazie a una nuova conoscenza inaspettata, salvi un amico e scappi dal pericolo. Ci sono esplosioni e luci al neon che pulsano dalle armi e una bellissima danza di colori si svolge davanti a te. Usando la tua astronave, puoi quindi disattivare il jammer che ti consente di far girare il motore per viaggiare più velocemente della velocità della luce. Questo scenario introduttivo aiuta il giocatore ad apprendere rapidamente le basi di Everspace 2, e penso che sia fatto in modo buono e coinvolgente.

Se hai interpretato il suo predecessore, che era un cattivo dai modi miti, allora questo sequel sembrerà sia familiare che strano. Il miglior confronto è la differenza tra Dawn of War e Dawn of War 2. Stiamo parlando di un nuovo genere, anche se rimangono parti dell’originale. È finita la costante tensione di morire e ricominciare da capo, poiché qui interpreti Adam, lo stesso personaggio principale dell’originale. Ora è un clone militare in fuga da un sistema che vuole fargli del male, e la grande differenza è che il sequel apre l’universo e ti permette di viaggiare nei sistemi solari a tuo piacimento. Non è così aperto come in No Man’s Sky. Invece, puoi volare tra sandbox aperti più grandi, ogni sistema solare ti consente di esplorare diversi luoghi generati casualmente e realizzati a mano. Scegli dove volare, quali missioni affrontare e come potenziare le tue astronavi.

La vista è incredibile in modalità cabina di pilotaggio e dalla terza persona.

Puoi cambiare i colori e personalizzare tutto, dall’aspetto ai sistemi d’arma. Dando le risorse che raccogli ai tuoi amici, puoi sbloccare potenti potenziamenti. Quello che mi colpisce immediatamente è quanto sia modulare tutto ciò che riguarda la tua astronave. Puoi persino aggiornare singoli componenti o armi con potenziamenti edilizi con materiali. Proprio come nei giochi di ruolo, esiste un sistema di codifica a colori per elementi migliori e peggiori e rimuoverai, aggiungerai, aggiornerai e migliorerai costantemente la tua astronave. Tutto ha una funzione, compresi gli oggetti che sostituiscono il ruolo delle pozioni in Diablo, per esempio. Puoi potenziare le tue armi per un breve periodo, darti più salute e altro ancora. Se ti piacciono i giochi di ladri con elementi di gioco di ruolo in un grande mondo, allora c’è molto da divertirsi qui.

READ  Scarlett Johansson e Channing Tatum sono i protagonisti di Fly Me to the Moon di Apple e Sony

Questa è una pubblicità:

Oltre ad aggiornare le tue astronavi durante la tua avventura, puoi anche acquistarne di nuove. Ci sono più classi che puoi usare e mentre in un gioco di ruolo tradizionale sei spesso bloccato in una classe, qui puoi passare da una all’altra se hai i soldi del gioco. I capitoli sono divisi in tre aree; “Leggero, medio, pesante”. Hai astronavi con torrette mitragliatrici e molti scudi, oltre a portaerei con una flotta di droni da lanciare. Puoi anche scegliere navi leggermente corazzate che superano il nemico. È davvero un’astronave per tutti e mi piace che tutte le categorie siano applicabili.

Ogni classe ha un’abilità suprema che ti aiuta a ripulire il campo di battaglia. I bombardieri hanno qualcosa di simile a una mini bomba atomica, i combattenti ti permettono di infliggere molti danni con le loro armi in un breve periodo di tempo. C’è anche una classe che ti permette di paralizzare circa cinque astronavi in ​​una sorta di rete in cui tutte le navi nella rete condividono il danno. Inoltre, puoi migliorare in classi come armature e altri oggetti sulla tua nave o sbloccare abilità speciali. Ci sono molti sistemi interattivi con cui armeggiare, poiché tutti i veicoli spaziali hanno punti di forza e di debolezza delle statistiche. Interceptor, Striker e Vindicator stanno rapidamente diventando i miei preferiti. L’Interceptor, come suggerisce il nome, è bravo a combattere i nemici e a infliggere danni senza essere lento o difficile da controllare. Striker è ottimo per eliminare più bersagli contemporaneamente senza essere limitato in termini di dimensioni o velocità. Ho pensato che il Vindicator fosse divertente da pilotare perché è un piccolo aereo pieno di droni da lanciare.

READ  L'Apple Watch Ultra 3 potrebbe essere molto più costoso e avere un quadrante più grande
Everspace 2Everspace 2
La storia è raccontata attraverso l’arte 2D, che contrasta un po’ con la splendida grafica del gioco. L’immagine 2 mostra che puoi colorare e decorare le tue astronavi. Colori, decalcomanie e variazioni nell’aspetto della tua astronave possono essere trovati in tutta la galassia.
Everspace 2Everspace 2
C’è un enorme contrasto tra le aree che visiti sulle superfici planetarie e i luoghi nello spazio.

Questa è una pubblicità:

Sei la tua astronave e trascorrerai tutto il tuo tempo al posto di guida. Per far fronte a questo, i livelli sono progettati come spazi aperti e piccoli puzzle. Puoi navigare all’interno di strutture nello spazio, trovare segreti e risolvere enigmi con la tua astronave. Ci sono una varietà di attività che puoi svolgere al di fuori delle missioni principali, mentre le missioni principali seguono una storia con arte 2D, doppiaggio e personaggi. Sfortunatamente, la storia è la cosa meno interessante di questo gioco. La storia non è niente di memorabile, ma ti introduce ai momenti d’azione e offre opportunità per alcuni dialoghi divertenti.

Adoro il ritorno della cellula compagna AI dal suo predecessore. Non gli piace stare nella tua stessa astronave e lo chiarisce e ho adorato questo duo nel predecessore e sono fantastici anche qui. In combinazione con le attività secondarie, il gameplay e un mondo aperto in cui trovi sempre qualcosa da fare, è una base molto solida. Apprezzo molto ciò che Rockfish Games ha costruito, è una bellissima scena spaziale proprio come il suo predecessore, con suoni incredibili. La musica ei colori mi ricordano Thor: Ragnarök. Sembra premium e aiuta il gioco a distinguersi un po’, e questo è migliorato dalle fantastiche immagini. Un momento stai combattendo su un pianeta lacerato da un’enorme arma, il prossimo stai viaggiando nell’oscurità attraverso le nuvole per trovare oggetti antichi da raccogliere, il tutto prima di librarti sopra le dune di sabbia e poi sparare ai nemici in cima alle basi planetarie. La cosa più importante per me è il cambio di scenario e tutti i bei posti nello spazio.

READ  La nuova serie Galaxy S23 sarà lanciata il 1° febbraio
Everspace 2Everspace 2
È un fantastico display a colori. Se hai un buon schermo, puoi davvero sfruttare al massimo questa avventura spaziale.
Everspace 2
Ci sono luoghi appartati, gigantesche stazioni spaziali, e poi c’è questa gigantesca città nello spazio. Secondo il tuo amico AI, ha all’incirca le dimensioni di un centro commerciale di medie dimensioni su uno dei pianeti centrali.

Una volta completata la campagna, c’è altro da fare. Proprio come in Diablo III con Nefalem Rifts, ci sono i cosiddetti Ancient Rifts. Sei andato alla deriva in un campo di battaglia e devi combattere contro i nemici su un certo numero di livelli. Una volta completato un livello, ti verranno fornite alcune opzioni per procedere. Fondamentalmente funziona più o meno allo stesso modo del primo gioco, in quanto l’idea è di darti una sorta di “gioco finale” che sfida e randomizza diversi scenari in cui la tua nave deve navigare. Penso che funzioni in modo brillante, anche se poiché i sistemi stellari viaggi tra livelli più alti nel tempo e presentano minacce più impegnative, questa è una caratteristica gradita fin dall’inizio.

Everspace 2 offre una grafica eccezionale, musica straordinaria, suoni fantastici e un gameplay incredibilmente divertente. Non mi aspettavo che questa configurazione d’azione intensa e facile da giocare durasse un gioco completo, ma non sono disamorato o annoiato dopo 50 ore di titolo e puoi aspettarti quasi 100 ore se fai di tutto. Nonostante la mancanza di storia, mi piacciono i molti personaggi e il gameplay insieme agli ambienti, agli enigmi e a tutto ciò che lo compensa. Everspace 2 è al suo meglio quando voli fuori dai sentieri battuti e lo esplori. Troverai sempre un puzzle, una mina da attraversare o una base piena di nemici da far saltare in aria. Sotto questo aspetto ricorda un po’ Starglider 2 del 1988. È il migliore che ho giocato nel genere insieme a Diablo IV quest’anno, e se ti piacciono i giochi di ruolo, questa è una raccomandazione definitiva.