sabato, Giugno 22, 2024

Regina Silvia: – Lo spiega

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

La coppia reale svedese è attualmente in visita presidenziale dalla Finlandia, dove il presidente Alexander Stubb (56) e sua moglie Susanne Ines Stubb (54) conosceranno meglio la Svezia.

Fuggire dal paese


In quell'occasione il re Carl Gustaf (77 anni) e la regina Silvia (80 anni) furono fotografati con la coppia presidenziale in luoghi diversi, ma non è l'incontro tra le coppie di potere ad attirare maggiormente l'attenzione.

Apparve la regina Silvia con gli occhi iniettati di sangue.

L'errore menzionato: Il re Carl Gustaf non si è messo la lingua in bocca quando ha tenuto un discorso in occasione della Giornata Nazionale.
Mostra di più

Gli occhi rossi possono derivare da diverse cause e nella maggior parte dei casi sono innocui, anche se possono essere fastidiosi.

A Esprimere Margareta Thorgren, responsabile dell'informazione della corte svedese, spiega cosa è successo alla regina Silvia.

“La regina ha un congelamento negli occhi”, ha scritto Thorgren in un messaggio di testo.

Si apre sulla situazione familiare

Si apre sulla situazione familiare


Spiega anche che il congelamento si verifica soprattutto nei mesi freddi quando c'è una grande differenza tra la temperatura esterna e quella interna.

Ciò lasciò Sylvia con gli occhi rossi.

Occhi rossi: la corte ha spiegato che la regina Silvia soffriva di irritazione agli occhi.  Foto: SPA/Danapress/NTB

Occhi rossi: la corte ha spiegato che la regina Silvia soffriva di irritazione agli occhi. Foto: SPA/Danapress/NTB
Mostra di più

Nonostante l'irritazione agli occhi, Thorgren assicura a Expressen che la regina sta bene.

Caroline Vagle, esperta della famiglia reale presso C og Hore, ritiene che la regina dovrebbe essere lodata per aver effettuato la visita presidenziale.

Rivelato il trucco fotografico

Rivelato il trucco fotografico


-Penso che la Regina sia bravissima a farlo nonostante il suo brutto aspetto. Sa che diventerà argomento di conversazione e che le foto faranno il giro del mondo.

– Così diventa chiaro che i doveri vengono prima dell'arroganza, e questo è molto positivo. Potrebbe mancare, ma non credo che tutti andranno a lavorare con un occhio simile.

READ  La vita dopo le bombe russe

More articles

Latest article