Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Respinto in Cassazione il ricorso di Krekar – presenterà ricorso alla Corte dei diritti umani

Mullah Krekar. Foto: Cornelius Poppe / NTB scanpix

anno Domini

anno Domini

La Corte Suprema italiana ha respinto l’appello del Mullah Krekar a una condanna per terrorismo a 12 anni di reclusione.

Il suo avvocato norvegese, Bringar Melling, dice: NRK Che Krekar voglia appellarsi alla Corte dei diritti umani di Strasburgo.

Krekar è stato condannato a 12 anni di carcere per pianificazione terroristica a Bolzano nel luglio 2019 senza la sua presenza. Nel marzo 2020 è stato poi estradato in Italia.

anno Domini

Il caso è stato poi appellato alla magistratura italiana. La Corte Suprema italiana ha infine concluso che Krekar potrebbe essere ritenuto colpevole in Italia per ciò che aveva fatto mentre era in Norvegia.

– Ciò significa che Krekar non ha potuto presentare la sua testimonianza né in Norvegia né in Italia, afferma Melling.

La sentenza significa che la sentenza del terrore è definitiva in Italia, ma non avranno le loro ragioni prima di 90 giorni da oggi.

– È abbastanza chiaro che questo caso sarà poi appellato alla Corte europea dei diritti dell’uomo, afferma Melling.

Il comune ha fatto di tutto perché nessuno ascoltasse SIAN (+)

Registrati per iscriverti
o
Sostienici in altri modi
Se vuoi che il reinsediamento rimanga un contrappeso ai media ben consolidati e supportati dallo stato in Norvegia.

Phipps 124526
conto bancario 1503.94.12826
breve messaggio “Ripristina(200, – di nuovo) 2474

READ  Il top manager ha licenziato 900 dipendenti in una riunione Zoom - E24