giovedì, Giugno 20, 2024

Rudd perde duello da star al Grande Slam italiano: – Gloria alla Norvegia

Must read

Ernesto Conti
Ernesto Conti
"Scrittore. Comunicatore. Drogato di cibo pluripremiato. Ninja di Internet. Fanatico della pancetta incurabile."

Prima della partita notturna di Coppa Italia tra Norvegia e Italia, era chiaro che la Norvegia era fuori dalla competizione.

La Norvegia sarebbe comunque finita dietro al Brasile nel girone, nonostante avesse vinto tutte e tre le partite nella serata e una vittoria per 3-2 sull’Italia. Solo il vincitore del gruppo avanza.

Coppa Unita

Nadal vuole cambiare: – Non ci fa bene giocare gratis

03/01/2023 alle 10:16

La più grande tensione legata alle partite della notte era chi sarebbe stato il vincitore del girone, Brasile o Italia.

Incontro con le stelle

La grande stella italiana Matteo Berettini doveva vincere la sua partita contro la stella norvegese Casper Ruud.

È stata una battaglia alla pari con Rudd che ha guadagnato due palle break cruciali nel primo set sul 2-3. Ma il destro italiano ha servito due volte di fila. Queste sono state le uniche palle break che Perettini ha avuto in tutta la partita.

Root ha avuto solo due palle break contro di lui, ma Berettini ci ha pensato su entrambe. Impostato su una partita, Berettini si è assicurato una vittoria per 6-4, 6-4 e una piccola rivincita per la sconfitta finale della scorsa estate a Gstaad.

– Casper è un giocatore super solido. Ha fatto grandi progressi negli ultimi anni, quindi devo dimostrare che devo fare del mio meglio. Ci conosciamo bene, quindi ci leggiamo spesso e sapevo che dovevo servire come ho fatto oggi. “Una cosa è sapere, un’altra è farlo, ma sono contento che alla fine sia andata bene”, ha detto Berettini. Organizzatore della United Cup. Dopo la partita.

– Non abbiamo vinto, ma abbiamo dato tutto quello che avevamo. Orgoglioso della squadra norvegese, scrive Kasper Ruud sul suo Twitter.

READ  Draco arriva ancora una volta

L’Italia incontrerà la Polonia o la Svizzera in semifinale.

Rovere conico

Sebbene il girone fosse deciso, sono state giocate le restanti due partite del girone.

Ulrikke Eikeri ha incontrato Luzia Bronzetti nella partita successiva. Lì, il giocatore di Nordstrand ha avuto un momento difficile nel set di apertura. Bronzetti si è portato sul 6-2, ma è stato decisamente di più nel secondo set.

L’italiana in realtà era in vantaggio per 4-2 e sembrava avere una vittoria comoda, ma alla fine ha dovuto faticare un po’ di più. Ikeri ha reagito con forza e ha avuto la possibilità di portare a casa il secondo set 5-4.

Ma il 24enne italiano si è difeso brillantemente e ha impiegato le due partite successive per portare il set sul 7-5. Questo ha reso la quarta vittoria dell’Italia contro la Norvegia.

L’ultima partita per la Norvegia in United Cup è il doppio, dove Ikeri e Viktor Durasovic incontrano Lorenzo Musetti e Camila Rosatello.

L’Italia si è aggiudicata il primo set al tiebreak. Nel secondo set, però, il duo italiano è stato un po’ troppo grande per Ikeri e Durasovic. L’Italia ha vinto 7-6, 6-2 e ha vinto tutte le partite contro la Norvegia in Coppa Italia.

La Norvegia è arrivata ultima nel proprio girone con sconfitte sia contro il Brasile che contro l’Italia, in cui ha perso nove partite su dieci.

Coppa Unita

Durasovic ha impressionato quando lo United ha eliminato la Norvegia dalla Coppa: – Ottima prestazione

02/01/2023 alle 08:22

More articles

Latest article