Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Samuela, 23 anni, si è schiantata nella stanza dopo che Poe si è schiantato

L’italiana Samuela Cumola non ha ancora gareggiato presso l’impianto olimpico di Zhangjiakou. Ma il 23enne è stato comunque coinvolto in un tragico incidente: il giorno prima della gara dei due, vinta dalla Norvegia dopo una gara spettrale di Johannes Thingness Poe, Komula Targi Poe ha colpito ad alta velocità.

Bo ha riportato lievi ferite alla schiena e al collo e ha dovuto sostituire alcune parti in borsa.

– Improvvisamente ho visto un puffo blu dall’Italia. Le cose sono andate molto velocemente e si sono affrettate rapidamente. Si è imbattuta in pista ed è arrivata a una partita di hockey, ha spiegato Boe.

Ora, per la prima volta, Komola racconta anche di come ha sofferto di crocchette.

– Non l’ho visto arrivare, altrimenti non avrei tagliato la pista, ha raccontato a TV 2 dopo l’allenamento di giovedì.

Komola afferma di essere stata lei la responsabile del fidanzamento, e questo l’ha colpita profondamente perché sapeva che Tarjee Poe si sarebbe fidanzata in Norvegia il giorno successivo.

La stessa ragazza italiana percorrerà la sua prima distanza nella gara di domani.

– Ero molto preoccupato per Taraji e molto dispiaciuto perché sapevo che avrebbe gareggiato in una staffetta mista. Ero così scioccato. La sera mi sono chiusa a chiave in una stanza del villaggio condiviso e ho pianto perché ero così ansiosa, ha detto.

Fortunatamente è finita bene sia per Bø che per Comola. Bø è andato su una terza fase molto forte e ha riportato la Norvegia alla partita d’oro.

Gli hai parlato dopo?

– Sì, l’ho incontrato nel villaggio del praticante e gli ho chiesto scusa.

READ  Chrissy Teigen: - Rompere il silenzio:

Hai provato un forte dolore?

– È stato un incidente difficile, ma è andata bene con me. Komola dice che sono stato colpito al collo, ma ora va tutto bene.