Schiacciato dal veterano italiano: – Sul filo della pula

0
3
Schiacciato dal veterano italiano: – Sul filo della pula

Alexander Aamodt Kilde (31 anni) ha guidato molto forte in Italia, ma non ha potuto resistere al super veterano Dominique Paris (34 anni), che è il leader in casa.

Pubblicato:

Tutto sembrava molto luminoso per Kildee quando il concorrente svizzero Marco Odermatt ha tagliato il traguardo a 34 centesimi dal norvegese. Ma poi Parigi decollò con il numero 12.

L’italiano ha preso il comando fin dall’inizio. Al massimo Parigi guida con il 60%. Ha perso leggermente alla fine, ma ha concluso con 44 centesimi di vantaggio su Kildee.

“Questa è sull’orlo della coincidenza”, ha detto Henrik Jonassen, commentatore di Viaplay.

– E’ stato enorme. È un grosso affare per il Paris, lo ha seguito l’esperto di Viaplay Kjetil André Aamodt mentre il Paris si recava in area di porta e festeggiava con i tifosi della squadra di casa.

Quando corrono 20 corridori, Parigi resta davanti. Questa sarà la prima vittoria dell’italiano da Quettaville nel marzo 2022.

Questo è il secondo arrivo della Kildee Downhill in tre giorni. Giovedì è stato battuto dal fenomeno americano Bryce Bennett, mentre venerdì è stato una delusione nel superG.

Anche Adrian Smiseth Sejersted era in una buona posizione a metà discesa, ma poi ha mancato gravemente l’ingresso della sospensione e ha perso più di un secondo. Al traguardo era poco più di due secondi dietro Parigi.

Pubblicato:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here