Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Se ho intenzione di farlo, deve succedere presto

Se ho intenzione di farlo, deve succedere presto

“Sogno di vincere un giorno un Phasalopept Award”, afferma Peter Northug.

Ma non è sicuro che sarà effettivamente in grado di farlo domenica.

– ma forse nel 2024 o nel 2025. Ho 37 anni e poco tempo. Se ce la farò, dovrebbe succedere presto, dice Ski King, che è anche un esperto di sci di fondo di TV2.

Petter Northug è in Svezia ed è pronto per la più grande sfida della sua carriera, ora che si è arreso: la Vasaloppet di 90 chilometri.

LEAD HEAVY: Dario Colonna corre il Vasaloppet, fa male, ha detto a Petter Northug quando i due si sono incontrati durante un torneo di sci ai Mondiali Foto: Jonas Be Henriksen/TV 2

– Sono un principiante e non so bene cosa sto facendo, dice Northug.

Trønder ha incontrato il suo ex rivale, lo svizzero Dario Cologne, durante un torneo di sci nautico a Planica.

Ha corso qualche anno fa e non c’era molto incoraggiamento da parte sua. Dopo circa sette miglia, disse Dario, le braccia quasi raggrinzite. Non sembra buono. E poi gli ultimi chilometri saranno lunghi, spiega Northog.

– Hai paura del viaggio?

– Sì, perché non so chi sta aspettando, risponde Northog.

– Ho corso per circa cinque miglia. Qui sarà il doppio della lunghezza. Non ho idea di come il corpo risponderebbe a tale stress. Avrò un crampo muscolare? Sto ricevendo abbastanza nutrizione? Come vanno gli sci dopo sei o sette miglia? Come saranno il tempo e la guida? Riesco a tenere il passo quando una delle squadre riprende il ritmo dopo uno sciopero di tre ore? Quanto sarò esausto alla fine? chiede Northug.

– Ci sono molte domande che mi chiedo. Ma sono davvero eccitato e posso sopportare molte percosse. Perché farebbe davvero male, assicura Northug.

– L’ultima gara di lunga distanza che ho fatto è stata a Ursa, in Svezia. Probabilmente era circa la metà di quel limite. Lì non riesci a tenere il passo con il traguardo e sei arrivato quinto?

SPRINT: Petter Northug si sta allenando per lo sprint qualche giorno prima di andare al Vasaloppet.  foto: /TV2

SPRINT: Petter Northug si sta allenando per lo sprint qualche giorno prima di andare al Vasaloppet. foto: /TV2

– Non c’era molto di cui vantarsi, ma se rimani bloccato a Vasaloppet mentre ci avviciniamo al traguardo a Mora, possiamo sperare in un piccolo aiuto dall’alto.

– Ho avuto una piccola distorsione mentre mi allenavo a Planica la scorsa settimana. Speriamo che questo aiuti, dice Peter Northug, che domenica corre per la prima volta il Vasaloppet.

READ  Wayne Rooney e José Mourinho | Rooney fa quello che fa Mourinho: usa "Football Manager" per trovare giocatori