sabato, Giugno 22, 2024

Sei persone sono state uccise in un accoltellamento avvenuto al centro commerciale Westfield Bondi Junction di Sydney

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

È quanto ha detto la polizia nel corso di una conferenza stampa sabato sera, ora locale, a Sydney.

L'autore del reato è entrato nel centro commerciale Westfield Bondi Junction di Sydney e ha pugnalato nove persone lungo la strada.

Oltre all'autore del reato sono state uccise cinque donne e un uomo.

Otto persone sono state portate in ospedale con ferite gravi. Tra i feriti c'è un bambino di nove mesi. La madre del bambino è morta in ospedale, secondo il giornale Sydney Morning Herald.

La polizia conosceva già l'autore del reato, ma non pensava che avrebbe commesso atti terroristici. L'uomo aveva 40 anni, ma la polizia non lo ha ancora identificato pubblicamente.

Il centro commerciale resterà chiuso per tutto il fine settimana.

– Una poliziotta lì vicino ha affrontato la persona in questione, dice Anthony Cook, vice capo della polizia del New South Wales.

La poliziotta ha seguito l'autore del reato.

– Poi si voltò e sollevò il coltello. Ha poi sparato alla persona, che è stata confermata morta

– Ha salvato la vita a molti

I servizi di emergenza sono stati avvisati poco prima delle 16:00 ora locale.

READ  Leggi finner e svensker endrer mening om Nato

Alle 16:30 ora locale, la polizia ha confermato che il sospetto colpevole era stato colpito da arma da fuoco.

La notizia è stata segnalata poco tempo dopo Sydney Morning Herald Almeno quattro furono uccisi. Il numero è stato successivamente rivisto a sei.

Il movente dell'autore del reato non è noto e si dice che i testimoni abbiano affermato che l'autore del reato sembrava scegliere vittime casuali.

È stata la poliziotta a fermare da sola il colpevole.

– Ha salvato la vita a molte persone, ha detto la polizia durante la conferenza stampa.

Il nostro cuore è rivolto ai feriti e siamo grati a coloro che si prendono cura di loro e ai coraggiosi agenti di polizia”, ​​afferma Anthony Alabanes Nella situazione attuale.

Ringrazia in particolare l'ufficiale di polizia che ha arrestato l'autore del reato.

– È chiaramente un'eroina. Ha salvato vite umane, dice Alabense, secondo Sky News.

Secondo i media australiani, questa foto dovrebbe mostrare l'autore del reato:

Foto: TT / TT Nyhetsbyrån / NTB

Video e foto postati sui social media mostrano lo stesso uomo disteso a terra dopo essere stato colpito da un proiettile, mentre una poliziotta lo sorveglia.

Secondo la polizia, l'autore del reato ha lasciato il centro alle 15:00, prima di tornare alle 15:20.

– Mentre camminavano nel centro commerciale, si è constatato che nove persone sono rimaste ferite.

Secondo la polizia l'aggressore ha agito da solo. La sua identità è sconosciuta. Durante la conferenza stampa, la polizia ha riferito che cinque persone erano morte, ma il numero è stato successivamente rivisto a sei.

– Molti sono stati mandati in ospedale. Sono gravemente e gravemente feriti.

READ  Joe Biden - Per le strade sono state trovate informazioni sensibili su Biden

La polizia sta ora indagando su possibili collegamenti terroristici, scrive il Sydney Morning Herald.

– Ho sentito degli spari

VG ha parlato con Hans Torstein Lærum (24), che studia a Sydney. Stava per comprare il pranzo al centro quando intorno a lui è scoppiato il panico.

“Stavo salendo sulla scala mobile e all'improvviso la gente ha iniziato a correre giù in preda al panico”, dice Lerum.

Hans Torsten Lerum
<-Hans Torsten Lerum

La gente correva più veloce che poteva per uscire dal centro e ha visto qualcuno cadere dalla scala mobile.

– Quando sono uscito in strada, ho sentito degli spari. “Poi ci fu il caos più completo e la gente corse in tutte le direzioni”, dice Larum.

La gente correva nei bar e nei ristoranti vicini per nascondersi. Lærum è uscito dall'area sano e salvo.

– Un'esperienza dolorosa

Fuori dal centro, VG ha incontrato Reis Colmenares che ha visto le persone fuggire dal centro in preda al panico. Ho sentito la gente urlare che qualcuno era stato accoltellato.

“Siamo rimasti fuori e tutti sono accorsi, poi sono arrivati ​​i servizi di emergenza e abbiamo corso più velocemente che potevamo”, dice Colmenares.

Dice di aver visto un bambino che veniva portato sull'ambulanza.

Colmenares si è nascosto in un negozio vicino finché non è stato detto loro che era sicuro uscire.

– È un'esperienza dolorosa. “Vivo qui vicino e sono qui tutti i giorni”, dice Colmenares.

Fotografia: David Gray/AFP/NTB

La zona è transennata

Quando VG è arrivato sulla scena alle 17:30 ora locale, l'area esterna al centro commerciale era completamente transennata con nastro blu e bianco, così come numerose auto della polizia e ambulanze.

READ  Crime, Easter Crime: Pernilla Auguste e le sue figlie Asta Kama Auguste e Alba Auguste - interpretano la madre e la figlia in 'Hendelser Fed Fan'.

All'esterno, i dipendenti stavano in piedi e parlavano in gruppi, mentre le guardie di sicurezza si assicuravano che le persone non rompessero i cordoni.

Anche la stazione ferroviaria del centro commerciale è stata parzialmente chiusa.

Non si può uscire né entrare dall'ingresso regolare che porta direttamente al centro.

– Ha alzato lo sguardo ed è corsa, dice un testimone che era sulla strada quando è avvenuto l'incidente, ha scritto il Sydney Morning Herald.

Un altro testimone dice che è tornato di corsa nel negozio quando ha sentito gli spari. Lì si rintanò con altri dipendenti e clienti in una stanza sul retro.

– Tutti piangevano… È stato molto spaventoso, ha detto al giornale.

Secondo il sito Nine News, tra i feriti c'erano un bambino e sua madre.

Indicaci

Hai qualche consiglio a riguardo?

Inviaci informazioni, foto o video

Indicaci

More articles

Latest article