Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sennheiser Momentum True Wireless 4

Sennheiser Momentum True Wireless 4

Ormai da tre generazioni, il gigante tedesco delle cuffie Sennheiser ha impressionato con la parte True Wireless della sua serie Momentum e ho usato questi modelli regolarmente. Il True Wireless 1 era uno dei pochi modelli sul mercato che offriva lo stesso tipo di funzionalità degli Apple AirPods (all'epoca) e suonava molte volte meglio, ma il gadget non era completamente ottimizzato per uno stile di vita relativamente attivo. L'allenamento della forza con queste cuffie in testa è diventato subito un problema notevole, poiché la minima smorfia le faceva uscire dalle orecchie, cosa che non è stata ancora risolta essendo arrivati ​​alla quarta generazione. Con True Wireless 4, Sennheiser ha creato le migliori cuffie Bluetooth wireless di sempre, che eccellono in molti modi, ma la forma è ancora un po' goffa e l'ergonomia non è così buona come potrebbero essere.

Il design è identico ai due modelli precedenti.

Tuttavia, ci sono pochissimi auricolari in questo segmento di prodotto che possono competere con la qualità del suono dei Momentum True Wireless 4. Qui, proprio come nel modello over-ear Momentum 4 (è quasi impossibile non confonderli a causa della nomenclatura), Lo so, Sennheiser è riuscita a creare un profilo sonoro che non solo è ricco di dinamica e controllo, ma riesce anche a trasmettere un'incredibile chiarezza e precisione nelle frequenze alte senza essere troppo travolgente e senza andare a scapito di bassi profondi e prominenti. L'equilibrio qui è fantastico. La musica che ascolto suona alla grande, la gamma è costantemente impressionante e la separazione è di prim'ordine. Che si tratti di Sting e Seven Days o di The Strike e Overtime solista, suona molto bene in un modo con cui solo il B&W P17 Gen 2 e il Technics AZ80 possono competere.

READ  Ubisoft ha cancellato molti progetti di giochi
Sennheiser Momentum True Wireless 4
Bianco, grigio scuro o rame… quale colore preferisci?

Anche la funzionalità è ottima. Sennheiser Momentum True Wireless 4 ora ha il pieno supporto per Aptx Lossless e LC3 inclusi Auracast e Bluetooth 5.4 e funziona con bassa latenza in combinazione con la famosa tecnologia True Response di Sennheiser. Le cuffie si basano sulla piattaforma Qualcomm S5 Sound Gen 2 con Snapdragon Sound e, da tutto quello che abbiamo ascoltato qui in redazione, nessuna cuffia basata su Snapdragon ha superato queste in termini di pura qualità del suono.

Questo è un annuncio:

La durata della batteria è di 7,5 ore per carica ed è inclusa una custodia di ricarica che fornisce fino a 30 ore di durata aggiuntiva della batteria. La ricarica rapida è inclusa (otto minuti di ricarica rapida danno un'ora di ascolto) e può essere caricata in modalità wireless. La custodia in sé è compatta, rivestita nel famoso tessuto di Sennheiser e l'app di accompagnamento è chiara, veloce ed educativa.

Sennheiser Momentum True Wireless 4
L'unico inconveniente è la dimensione, in quanto sono un po' troppo grandi e, a differenza dei concorrenti di Technics e Jabra, anche Sennheiser non è riuscita a “nascondere” la dimensione con un inserimento intelligente nell'orecchio.

Anche il sistema di riduzione attiva del rumore era molto buono nel modello precedente di questo modello, ma è stato ulteriormente migliorato ed è ora chiaramente al top della sua categoria. Sennheiser ha aggiunto due microfoni a ciascun alloggiamento e non ho dubbi che il sistema ANC più nitido di oggi (combinato con la riduzione passiva del rumore tramite sottili connettori in silicone) blocchi così tanto rumore ambientale che a volte mi sento sordo, in un modo strano. Ecco perché abbasso sempre la potenza della funzione ANC nelle cuffie che utilizzo regolarmente, inclusa questa. Altrimenti sarebbe troppo per me, ma questo ovviamente è molto personale. Sennheiser è all'avanguardia anche per quanto riguarda la qualità delle chiamate. Il Sennheiser Momentum True Wireless 4 capta la mia voce con un'acustica migliore: non è nasale, ma è chiara, distinta e naturale, secondo tutti quelli che ho contattato.

READ  Il nuovo aggiornamento risolve i problemi di durata della batteria per iPhone
Sennheiser Momentum True Wireless 4

Questo è un annuncio:

L'unica cosa di cui posso lamentarmi qui è la forma e le dimensioni. Questi, proprio come i modelli precedenti di Sennheiser nel segmento Bluetooth, sono un po' troppo grandi, troppo larghi e il peso è distribuito troppo male per adattarsi correttamente alle mie orecchie. Sennheiser usa delle alette che entrano nell'orecchio interno e lo fanno stare meglio nel cranio, ma è comunque un leggero miglioramento e penso che Technics abbia fatto meglio con gli impianti cocleari più grandi AZ80, per non parlare di Jabra con l'Elite 10, che ha anche un design migliore quando si tratta di nascondere la maggior parte. Il Sennheiser Momentum True Wireless 4 ha tweeter da sette millimetri di larghezza, mentre l'AZ80 e il Jabra Elite 10 hanno tweeter da dieci millimetri di larghezza e riescono comunque a nascondere meglio la larghezza e il peso.

Tuttavia, la vestibilità e l'ergonomia sono soggettive almeno quanto il suono e, a parte le dimensioni, non ho nulla di cui lamentarmi. Ha un bell'aspetto, suona bene, la durata della batteria e la riduzione del rumore sono eccellenti e, con un'ottima app gratuita e così tante funzionalità moderne, è facile dargli una valutazione molto alta.