Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Si dimette da CEO di Fatland – E24

Terje Wester si concentrerà su Fatland Jæren. Lì investono per poter competere con i salumi italiani.

Terje Wester si concentrerà su Fatland Jæren.

Paul Christensen

Inserito: Inserito:

Terje Wester è l’amministratore delegato della società di carne Fatland dal 2008. Ha combinato quella posizione con l’essere un campeggiatore diurno a Fatland Jæren a Hommersåk. Ora vuole dimettersi dalla carica di amministratore delegato.

– Potrebbe essere un po’ insolito per Jæren avere un solo lavoro, ma è da un po’ che ho pensato di provarlo, anche se è andata bene, dice.

Quando ha iniziato come CEO, il fatturato totale era di 1,99 miliardi di NOK. Nel 2020 hanno raggiunto i 5,8 miliardi. Ha scelto il lavoro di inquilino di Jæren rispetto alla sedia di inquilino del gruppo perché era sempre stato molto felice di essere vicino alle persone ea ciò che stava accadendo nella struttura.

– Abbiamo più di 1.200 agricoltori collegati alla struttura di Hommersåk, afferma.

Macellai Christian Vatland e Terry Wester in una stanza dove i pezzi sono appesi ad asciugare a Vatland Gaeren.

Paul Christensen

Fatland Jæren sta espandendo la struttura per concentrarsi sui salumi con meno sale.

Molto viene importato, ma pensiamo di poter produrre salumi del genere proprio come le materie prime norvegesi. Usiamo la competenza e la tecnologia italiana per raggiungere questo obiettivo.

L’obiettivo è avere tutto pronto entro aprile.

– Quello che stiamo facendo ora è investire quasi 20 milioni di NOK. Ma abbiamo anche fatto cose in passato per farlo accadere, quindi è un investimento totale di oltre 40 milioni di corone.

Wester ha dichiarato a novembre che Vatland ha venduto più carne dopo l’arrivo di Corona in Norvegia.

– Anche all’inizio del 2021 abbiamo avuto una forte crescita delle vendite rispetto allo stesso mese dell’anno scorso Questo è probabile che continui fino a marzo quando incontreremo i numeri dallo stoccaggio nel 2020. Quando si aprirà il confine con la Svezia, prevediamo che ci sarà essere una goccia, come dice Wester.

READ  Aker BP ed Equinor svilupperanno due giacimenti petroliferi per 14,5 miliardi di NOK - E24