Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Si vantava di aver fatto irruzione al Congresso su un’app di appuntamenti

All’inizio di quest’anno, un americano ha iniziato una conversazione con un ragazzo di nome Robert Chapman sull’app di appuntamenti Bumble.

A un certo punto della conversazione, Chapman ha scritto della sua partita che era con noi una settimana prima quando manifestanti arrabbiati hanno fatto irruzione nel palazzo del Congresso a Washington, DC.

Hai fatto irruzione al Congresso. Sei arrivato alla sala delle statue! Chapman ha scritto nella lettera.

Contatta l’FBI

Uno screenshot della chiamata è stato rilasciato dall’FBI, scrive Notizie CBS.

Riconoscimento: questa era la conversazione tra le due persone. Foto: FBI

Dopo che Chapman si è vantato di far parte della tempesta, l’altra persona ha risposto:

“Non siamo la stessa cosa.”

Chapman ha risposto:

“Lo immaginavo.”

Secondo i documenti del tribunale a cui CBS News aveva accesso, la persona ha contattato l’FBI il 13 gennaio, con informazioni su una persona che si dice abbia partecipato all’irruzione illegale.

L’FBI ha esaminato attentamente il caso e durante le indagini ha esaminato i filmati della telecamera del corpo della polizia.

Nelle registrazioni, un uomo, apparentemente Robert Chapman, è nella sala delle statue, secondo i documenti del tribunale.

Catturato dalla telecamera: Robert Chapman è stato catturato con la telecamera del corpo della polizia durante la tempesta.

Catturato dalla telecamera: Robert Chapman è stato catturato con la telecamera del corpo della polizia durante la tempesta. Foto: dipartimento di polizia metropolitana tramite l’FBI

Prova sui social media

Quindi le foto corrispondevano alla confessione che la persona aveva fatto sull’app di appuntamenti.

L’FBI ha anche raccolto ulteriori informazioni sull’attività dei social media di Chapman. Ha pubblicato diversi post su Facebook durante la tempesta, ma poi sotto il nome di Robert Eric.

Uno dei messaggi diceva: “Sono fantastico all’interno del Campidoglio !!!!”

E giovedì di questa settimana, Chapman è stato arrestato a New York dall’FBI. L’arresto è avvenuto dopo che la polizia ha confrontato la foto di Chapman durante la tempesta, con quella di quando è stato arrestato nel 2017.

Decine di persone che hanno preso parte all’assalto della conferenza sono state segnalate alle autorità sulla base dei consigli di familiari, colleghi, amici d’infanzia ed ex fidanzate dopo averli visti in TV – o in alcuni casi sui social media del Congresso. Profili multimediali.

READ  Attacco del Congresso - Pence ha chiesto aiuto