Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Sigrid sul ricordo della foto: – i feriti – VG

Ritorno: Sigrid. Foto: Lala Benavides / Petroleum

L’artista pop è stato elogiato per il suo abbigliamento quotidiano. Ma non ha sottovalutato che è stata interpretata come una strategia intelligente inventata da altri.

Pubblicato:

Sigrid Solbakk Raabe (24) di Lesund ha annunciato il suo ritorno al circo pop, due anni dopo averla impressionato con il suo album di debutto, una lunga serie di singoli e feste di festival per più spettatori a cinque cifre.

A questo proposito, ora vediamo Sigrid indossare abiti più colorati, in contrasto con lo stile “camicia bianca e jeans bianchi” che ha portato avanti in alcuni frenetici anni che l’ha portata via nel redditizio mercato pop britannico. La società che lo possiede ha realizzato nel 2019 un fatturato di 30 milioni e un utile ante imposte di otto milioni.

Ha vinto molti elogi per il suo stile umile. È stato trattato in una recente intervista con lui British Journal of iD, Chi ha scritto che Sigrid era vestita “meno come una pop star che attira l’attenzione, più come una persona reale”.

Ecco come è apparso anche quando ho suonato all’ultimo Festival di Oia:

Tuttavia, la pubblicità non è solo andata a buon fine con l’artista.

– Mi sono sentito un po ‘ferito, dico, quando ho letto articoli la gente diceva, “Bene, bene, Il È stata una grande campagna di marketing del Team Sigrid! », Dice a iD.

– Mi ha infastidito

– Ero infastidito a fare domande sulla mia autenticità e penso di essere stato confuso quando pensavo alla mia identità. Con una cosa da artista, la tua immagine di sé diventa troppo estrema; Sei sui manifesti, sei sui cartelloni pubblicitari. Tutto diventa così generale che si perde un po ‘il senso di com’era in primo luogo.

READ  Infine, ci sarà di nuovo una festa a Tveten Farm

Sigrid’s Petroleum Records afferma di non voler più commentare la dichiarazione a iD.

NEW SIGRID: Qui in un vestito durante la registrazione del video musicale “Mirror”. Foto: Alex Sarda Foster-Fabra / Petroleum

Il suo manager Gary Weedy ha detto a VG di aver compreso la frustrazione del suo cliente.

– Se c’è qualcuno che ha indicato che lo stile di Sigrid non è originale, è solo un errore, allora capisco che è arrabbiata.

Luedy pensa che sia raro per un giovane artista entrare a far parte di una grande etichetta discografica del Regno Unito con il messaggio che jeans e una camicia bianca dovrebbero essere l’uniforme.

– È stato sicuramente un forte desiderio di Sigrid, poter garantire ciò che indossava, dice Luedy.

– Allora puoi dire dopo che è stato un ottimo piano. Ha funzionato e ci sono molti di coloro che hanno commentato che era incredibilmente cool. Ma posso dire al cento per cento che questi si sarebbero spogliati.

Ricezione misurata

La scorsa settimana, i Sigrid hanno pubblicato il loro singolo “Mirror”. Il pubblico britannico è attualmente misurato in qualche modo nel consumo della canzone: dopo un’esibizione televisiva su “Later … with Jools Holland” della BBC2 venerdì scorso, la canzone si è classificata al 170 ° posto su Elenco Spotify del Regno Unito aggiornato quotidianamente.

Tuttavia, da allora si è ritirato, non apparendo mai più tra le 200 canzoni più suonate – a differenza di altre canzoni norvegesi come “Runaway” di Aurora, “Take On Me” e “I Took A” di Mike Posner remix di sip. Ibiza », tutto gratis.

READ  Jens-Peter Haug ha segnato il suo primo gol con il Milan

Il regista Luedy non vuole commentare su questo, ma indica che “Mirror” ha ricevuto una buona risposta dalle stazioni radio britanniche, non ultima la BBC.

Abbiamo molto su cui costruire, quindi ci sono molti componenti sul mercato che determinano quanto possono essere alti i numeri.

Tornato a casa, sembra che stia percorrendo il sentiero dello “specchio”; Qui la canzone ha più riproduzioni nel Regno Unito. Sopra Spotify Norwegian List Ora è avanzato al 10 ° posto.

Riferimenti VG ga lanciare i dadi «specchio» 4 Ha sottolineato che “c’è spazio per un’avventura più grande in questa espressione”.