Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Stefan Jovic spera in tempi migliori all’Hertha Berlino

Stefan Jovich

È un lungo viaggio che la macchina da gol ha intrapreso in Montenegro negli ultimi anni, dalla svolta della Fiorentina alla grande occasione e al fallimento del Manchester City. Stefan Jovic ha segnato 31 gol in 61 partite con la nazionale montenegrina, diventando il capocannoniere della Division C nella precedente edizione della UEFA National League.

Stefan Jovic è stato superbo per il club italiano della Fiorentina per cinque stagioni, e anno dopo anno il Manchester City ha cercato di prenderlo e solo nel 2013 alla fine del suo contratto è riuscito a prenderlo per 26 milioni di euro più bonus.

Leggi: Il Real Madrid riversa amore per Raphael Varane dopo l’uscita

Le ricompense del club italiano potrebbero essere molto indietro, perché le cose sono andate molto male nella parte azzurra di Manchester. – Era un prestito all’Inter, che alla fine è stato ceduto alla metà di chi ha pagato qualche anno fa.

Dopo, le cose sono andate meglio di come sono andate a Manchester, ma ancora non al livello che ha dato alla Fiorentina. (Ha giocato per Inter, Siviglia e più recentemente Monaco dopo aver lasciato l’Inghilterra)

“A Stefan, stiamo ottenendo un classico giocatore centrale offensivo con molta esperienza dai maggiori campionati europei. Stefan ha segnato gol in tutto il mondo e con le sue qualità ci rafforzerà all’istante”, afferma il direttore sportivo dell’Hertha Fredi Bobic alla stampa pubblicazione.

Leggi: Il guaritore Vladimir Petkovich è stato rapito

L’Hertha Berlino è arrivato 14° in Bundesliga la scorsa stagione. La prossima stagione, la squadra di Garstein aprirà il campionato in trasferta contro il Colonia il 15 agosto.

READ  La Roma manda alla rivale l'ex campione locale Alessandro Florenzi