Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Steffen Landro è entrato con successo nelle vele e ha dovuto partire per il giorno in cui il vento contrario è diventato troppo forte

(c) Foto di Sandnes Ulf V/Nanco Hoogstad. Stefano Landrow

Prima che la stagione della OBOS League iniziasse 11 round fa, l’atmosfera era molto buona a Sandenes Ulf. Steffen Landro aveva alle spalle una prima stagione pienamente approvata. Il settimo posto nella OBOS League non è affatto male.

Il Sørlandsklubben ha dovuto vedere svanire le proprie ambizioni nel caldo estivo, e ora con due punti nelle ultime cinque partite e l’ultimo posto, non potevamo aspettare altro che trovare sangue fresco. Landro è arrivato a Sandnes Ulf dopo i buoni risultati di diversi anni con il Nest-Sotra. (Ha cambiato il suo nome in Øygarden ed è finito nella lega PostNord)

Questo conferma il club su i loro siti web.

Steffen Landro è stata una boccata d’aria fresca al club. Il direttore generale Tom Ron Espedal ha detto di avere le idee chiare fin dal primo giorno, ha stabilito un nuovo standard per la cultura dell’allenatore e ha avuto le sue opinioni e ha creato un impegno intorno al club che apprezziamo. Tuttavia, come squadra dobbiamo renderci conto che la posizione in cui ci troviamo ora è molto impegnativa. Questo è un processo che va avanti da alcune settimane con un buon dialogo da entrambe le parti.

LEGGI: ​​Niente più dubbi: il PSG inizia la stagione con il miglior portiere d’Europa

– Dopo un dialogo con il club, siamo giunti alla conclusione che questa è la soluzione migliore per tutte le parti, afferma Landru.

L’ex allenatore Bengt Sirnes, che ha avuto degli anni buoni nelle cinque stagioni che ha guidato per il club, è “in linea di massima” disponibile sul mercato. – È il direttore tecnico delle Vikings Girls, che è una posizione più manageriale. (Direttore tecnico Helge Oneh)

READ  Erling Braut Haaland: - Ha stupito l'esperto di moda:

Bojan Zacic assumerà il ruolo di allenatore fino alla nomina di un nuovo allenatore. L’ex giocatore del Vålerenga è stato assistente allenatore del club per diversi anni.

Leggi: Media italiani: accordo su Jules Conde – sarà la Premier League